Gli anni ’50 risuonano con i Crickets

0
629

Tutto pronto per il Rokkabilly Fest, una serata dall’energia incontenibile, giovedì 10 luglio a Masseria Cillarese, con The Crickets, band salentina che ha fatto del rock’n’roll la sua missione di vita. Il concerto, a ingresso gratuito, balza indietro nel tempo con le sonorità che hanno scritto la storia della musica dei ciuffi a banana, in Italia e in tutto il mondo. A seguire, il divertimento continua con le selezioni rock’n’roll di dj Ginger.

Sul palco a scatenare animi e corpi è tutta l’energia di Ilario Surano alla batteria, Carlo Cazzato al basso, Ivo Surano alla chitarra e Osvaldo Aluisi alla voce. Partendo da diverse esperienze musicali, i Crickets scelgono di spogliarsi del superfluo e toccare l’essenziale per ricreare le atmosfere spensierate e divertenti degli anni ‘50 e ‘60 fino quelle dei giubbotti di pelle e stivali a punta degli anni ’70 e ‘80. Il viaggio nel tempo, accompagnato da allestimenti scenici di grande impatto, rievoca icone della storia come Elvis, Chuck Berry, Beatles, Carl Perkins, scavando negli scenari più selvaggi e frenetici del rockabilly con Johnny Burnette, Robert Gordon, Stray Cats e tanti altri. Si annuncia una festa a tema vintage che dà libero sfogo alla voglia di cambiare look, prendendo spunto da vecchie foto ingiallite per trasformare la masseria in una piccola città degli anni ’50 (ingresso gratuito – info 329/4711712).

E quando le danze sfrenate stuzzicano l’appetito, basta spostarsi verso il corner attrezzato con barbecue, pronto per arrostire carne, verdure, pane e tutto ciò che il palato desidera. Insieme alle postazioni self service, i moderni Elvis e le dirompenti pin up possono scegliere il servizio ristorazione con un ricco menù di panini e arrosti misti. Per mandar giù i deliziosi bocconi non mancano vino, birra e drink di ottima qualità diZeno cocktail bar di Brindisi.

Masseria Cillarese, struttura del ‘500 gestita dall’associazione Nel cuore dell’antica masseria, è uno dei punti di ritrovo dell’estate brindisina, con un calendario di eventi a ingresso gratuito, per la direzione artistica di Dopolavoro, che contempla musica dal vivo, dj set, rassegne cinematografiche, mercatini, mostre d’arte, dancehall, serate a tema e tanto altro.

Masseria Cillarese è il posto dove trascorrere una piacevole serata sin dal tramonto, per vivere un’esperienza extra-quotidiana anche solo per una cena diversa dal solito, passeggiando tra antichi lavatoi, respirando gli odori del frutteto, lasciandosi sorprendere dall’invaso artificiale che ormai è meta fissa della fauna migratoria. La corte del podere nei pressi di Restinco torna a essere punto di incontro e di socializzazione, luogo che traduce in divertimento un “monumento” rurale che veglia da lontano la città senza soffrirne i rumori e lo stress, coccolando i visitatori nella natura di un posto dove il tempo si dilata per essere vissuto più intensamente.

 

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here