test
giovedì, Luglio 25, 2024
HomeCucinaConcorso Gastronomico Regionale "Cuochi e Fantasia"

Concorso Gastronomico Regionale “Cuochi e Fantasia”

Concorso Gastronomico Regionale “Cuochi e Fantasia – Premio Salvatore Colì”- 18 Marzo Istituto Alberghiero Santa Cesarea Terme

Si è tenuta questa mattina, presso la Sala Stampa di Palazzo Adorno la conferenza stampa di presentazione dell’evento riservato agli studenti degli alberghieri pugliesi si svolgerà il giorno 18 marzo presso l’Istituto Alberghiero di Santa Cesarea Terme (LE).

Sono intervenuti: Antonio Leo – Vicepresidente Provincia di Lecce, Elena Ligori – Vicepresidente Associazione Kalò Fai, Fabio Bandello – Resident chef “Cucina il Salento”, Dario Perrone – CEO Eurofood, Giuseppe Manzone – Docente dell’Istituto Alberghiero di Santa Cesarea Terme e collaboratore del Dirigente Scolastico

Il Concorso Gastronomico Regionale “Cuochi e Fantasia – Premio Salvatore Colì“, giunto alla sua quarta edizione, ha l’obiettivo di valorizzare le eccellenze enogastronomiche locali e promuovere la creatività culinaria dei giovani talenti.

L’iniziativa, lanciata dall’Associazione Kalò Fai, ideatrice ed organizzatrice dell’iniziativa “Cucina il Salento”, coinvolge gli Istituti Statali Alberghieri pugliesi ed è riservato agli alunni di III°, IV° e V° anno del settore Cucina/Pasticceria.

“Sono molto contento che l’Associazione Kalò Fai abbia scelto questa sede per presentare un’iniziativa che coinvolge gli istituti alberghieri della nostra regione ed in particolare della nostra provincia, quindi le scuole e i ragazzi che rappresentano il futuro delle professioni di chef e pasticciere. – ha esordito il vicepresidente della Provincia di Lecce, Antonio Leo – Ringrazio la vicepresidente dell’Associazione, Elena Ligori, alla quale faccio i complimenti per l’importante attività di valorizzazione che l’Associazione porta avanti con il progetto ‘Cucina il Salento’, l’augurio di buon lavoro è ancora più speciale in questa giornata dedicata alle donne, augurio che estendo a tutte le donne che celebriamo in questa occasione ma non solo.”

“Il Concorso “Cuochi e Fantasia – 4^ Ed. Premio Salvatore Colì” oltre a rappresentare uno stimolo per il futuro dei giovani della nostra terra – ha ribadito la vicepresidente dell’Associazione Kalò Fai,  Elena Ligori –  ha l’obiettivo di gratificare ed offrire ai futuri chef, attraverso una sana competizione, la possibilità di mettersi in gioco ed esprimere le loro creatività nonché le capacità metodologiche per valorizzare le eccellenze enogastronomiche pugliesi, attraverso ricerca e studi, al fine di innovare l’offerta gastronomica del territorio senza tralasciare le peculiarità e l’essenza delle tipicità locali.”

“La nostra scuola è felice di poter ospitare questa competizione – ha puntualizzato il professore Manzone – un concorso che consegna ai nostri studenti una valida opportunità per misurarsi con il lavoro che hanno scelto”

La scuola diventa, dunque, non solo luogo di esecuzione o addestramento, ma di ricerca e acquisizione di una professionalità che allarga sempre i suoi confini con i suoi campi di interesse.

“Abbiamo scelto di sponsorizzare l’iniziativa perché crediamo che le sinergie  siano importanti.

Il vincitore del concorso avrà la possibilità di partecipare alla nostra prossima manifestazione Gustofood che si svolgerà 15 e 16 aprile presso Eurofood e inoltre potrà realizzare il piatto vincitore durante l’evento principale Cucina il Salentoche si terrà il 26 luglio in Piazza Municipio a Cutrofiano” – sono state le parole del CEO di Eurofood Dario Perrone

“Prima ancora di essere chef occorre diventare cuochi, ha aggiunto Fabio Bandello, resident Chef di ‘Cucina il Salento’, e ha concluso spiegando l’importanza di insegnare ai ragazzi le tradizioni gastronomiche locali interpretate in chiave innovativa”

Il Concorso prevede l’ideazione di un piatto innovativo, partendo dalla ricetta di un piatto tradizionale salentino o pugliese, fornendo il nome del piatto, la preparazione del piatto (a scelta dallo starter al dessert), attraverso una descrizione tale da consentire di formulare una scheda-ricetta, contenente almeno uno o più ingredienti tipici del territorio pugliese;

Considerazione del Food Cost.

PREMIO

Partner dell’Associazione Kalò Fai è CAST Alimenti, la Scuola di Cucina e dei mestieri del Gusto con sede a Brescia, fondata nel 1997 dai maestri Vittorio Santoro e Iginio Massari, che offre ai 2 allievi della squadra vincitrice la possibilità di frequentare un Corso di Specializzazione di 2 giorni a scelta dal Catalogo Corsi pubblicato su castalimenti.it per l’anno 2024/2025.

Il premio comprende la partecipazione al Corso scelto presso la sede CAST e i pasti (colazione, pranzo e cena) relativi alle giornate di Corso. Sono escluse le spese dell’alloggio e della trasferta.

Per tutte le altre scuole partecipanti, CAST Alimenti offre la possibilità di iscriversi gratuitamente a un Corso di Specializzazione monotematico di 3 ore in modalità webinar a scelta dal Catalogo corsi pubblicato su castalimenti.it in programma per il 2024/2025.

La sera del 26 Luglio 2024 durante lo svolgimento della cena di gala dell’evento “Cucina Il Salento – Gara tra Chef ” alla squadra vincitrice verrà consegnato il Premio offerto da CAST Alimenti e la targa del “Premio Salvatore Colì “

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights