lunedì, Dicembre 5, 2022
HomeAttualitàFOTOGRAFIA, LANEVE ESPONE A SASSUOLO

FOTOGRAFIA, LANEVE ESPONE A SASSUOLO

FOTOGRAFIA, LANEVE ESPONE A SASSUOLO

 

Dal 2 al 16 dicembre la Galleria del Transmanierismo Contemporaneo di Sassuolo (via Cavallotti, Modena) ospiterà Quattro Serie, la mostra personale fotografica di Fausto Laneve. Sarà inaugurata venerdì 2 dicembre alle ore 19 alla presenza dell’artista e dell’assessora alla Cultura Giulia Puglia.
La personale presenta alcune “sequenze” di immagini derivate dall’interessante ricerca che l’artista conduce instancabilmente da anni e che non finisce di appassionare e meravigliare. Ancora una volta Fausto Laneve coinvolge l’osservatore nel suo approccio al “paesaggio delle cose”, condividendo il modo di vedere alcuni imperscrutabili dettagli di ciò che ci circonda. Si tratta della scoperta di mondi nuovi che l’artista adotta come raffinati soggetti del suo laboratorio. Laneve continua a studiare e ad isolare quell’eleganza particolare del mondo “naturale”, unico e originale bagaglio, ricchissimo di suggerimenti e di nuove “voci”, tutte da ascoltare per percepire al meglio quei fotogrammi di bellezza. Nel percorso espositivo l’artista “tratta” la fotografia quindi come una complessa teoria di frammenti “ritagliati” dalla realtà, creando composizioni nuove, inattese e “innescando” ipotesi di paesaggi alternativi. La mostra è curata dal critico d’arte Paolo Marzano ed è organizzata da Anima&Colors SRL – Galleria del Transmanierismo Contemporaneo di Sassuolo.
Oltre ai significati squisitamente artistici, la presenza di una mostra di un fotografo neretino a Sassuolo è un motivo d’orgoglio anche per i tantissimi neretini che vivono e lavorano da molti anni nell’area del distretto della ceramica. Anche per questo motivo l’amministrazione comunale, con la presenza dell’assessora Giulia Puglia, ha voluto essere accanto a Laneve in questa significativa “vetrina” lontana dal Salento.
Fausto Laneve inizia l’esperienza fotografica negli anni ’80. Nei primi anni Duemila vince due edizioni (nella sezione “bianconero”) del concorso nazionale “L’Italia a Taranto”, patrocinato dalla Presidenza della Repubblica. Nel 2006 fonda il gruppo fotografico “f.32” e nel 2007 realizza un reportage con le Frecce Tricolori. Nel 2009 una sua fotografia dal titolo “Ulivi” viene selezionata dalla giuria all’International photography contest del National Geographic Italia. Nel 2010 pubblica il suo primo catalogo, “Il mio Sud”, a cura di Paolo Marzano. La passione per l’automobilismo lo porta a collaborare nel 2011 con la Federazione Italiana Porsche club e con Porsche Italia per un servizio fotografico al “Porsche Parade”. Diverse le mostre all’attivo sulla paesaggistica, documentaria, ritrattistica o di street photography, naturale e still-life. Nel 2021 la pubblicazione della raccolta fotografica “Narrare per immagini – Il mio modo di vedere le cose”, con testi di Livio Romano e Paolo Marzano. Dal 2021 collabora, in esclusiva, con la Galleria d’Arte Contemporanea Forni di Bologna. Nel 2022 compare nel catalogo internazionale d’arte contemporanea Artisti22 curato dalla rivista Art Now e pubblicato da Arnoldo Mondadori Editore. “Interiors” è il titolo della sua personale presso il castello Acquaviva d’Aragona a Nardò.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Recent Comments

Alba Contino on La poesia di Alba Contino