test
mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeLecce & ProvinciaCOMUNE DI CAVALLINO«Passo a due» di Antonio Sparascio

«Passo a due» di Antonio Sparascio

«Passo a due» di Antonio Sparascio

Nella Sala Consiliare «Mario Gorgoni» del Palazzo Ducale dei Castromediano a Cavallino, giovedì 16 maggio 2024 alle ore 18.30, presentazione del romanzo «Passo a due» di Antonio Sparascio (Epika edizioni), organizzata dall’associazione di promozione sociale Epochè con il patrocinio della Città di Cavallino.

 Si terrà giovedì 16 maggio 2024 alle ore 18.30 nella Sala Consiliare «Mario Gorgoni» del Palazzo Ducale dei Castromediano a Cavallino, la presentazione del romanzo «Passo a due» di Antonio Sparascio (Epika edizioni), organizzata dall’associazione di promozione sociale Epochè con il patrocinio della Città di Cavallino.

Ad aprire la serata saranno i saluti del Sindaco della Città di Cavallino Avv. Bruno Ciccarese Gorgoni e della presidente di Epochè, dottoressa Francesca Pastore. Dialogherà con l’autore la dottoressa Alessandra Vanni. Accompagnamento musicale del maestro chitarrista Lucio Margiotta.

Il libro: Giacomo e Irene sono i protagonisti di questo passo a due della vita, danzato sulle note di una melodia di accordi minori, tra intrecci sensuali e lontananze improvvise. Nella notte che li riunisce dopo più di vent’anni, il destino concede loro di far scorrere il vecchio film dei ricordi, in una spiaggetta di mezzaluna. I demoni di Giacomo hanno un nome, Carlo. È il nome che ha dato alla malattia che adesso gli toglie i ricordi e che lui cerca di esorcizzare tenendo un diario dei proprio rimpianti. Volti, voci, luoghi, fino all’ultima ribalta prima di scomparire. Il demone di Irene è il principio di realtà che le ha tolto i sogni e che ha il volto e il nome di sua figlia, così simile a lei, eppure così incomprensibile. Mancano due giorni a Natale, è la fredda notte di un ventitré di dicembre. Lo stesso cielo di stelle che Giacomo aveva visto riflesso negli occhi di Irene un ventitré di dicembre di tanti anni fa.

Antonio Sparascio è nato a Tricase nel Salento, nel1966. Ha frequentato studi giuridici e classici senza però conseguire la laurea. Appassionato di letteratura e teatro, scrive e porta in scena i propri testi, avvalendosi della collaborazione di un gruppo di giovani e talentuosi artisti salentini insieme ai quali ha costituito il “Circolo degli Ignoranti”, un libero luogo d’incontro per gli amanti delle lettere e dell’arte in ogni sua forma, nel quale si dedica a forme di sperimentazione letteraria e provocazione culturale.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights