CLUB SCHERMA LECCE, PIOGGIA DI MEDAGLIE PER GLI U14 A COSENZA

0
368

CLUB SCHERMA LECCE, PIOGGIA DI MEDAGLIE PER GLI U14 A COSENZA

Grandi soddisfazioni per il Club Scherma Lecce a Cosenza, in occasione della prima prova Interregionale Under 14. Le gare di Spada hanno visto il trionfo dei salentini: tutti e 16 gli atleti in gara, nessuno escluso, hanno infatti centrato l’accesso tra i primi 8, per un bottino finale che é stato di 1 Oro, 2 Argenti, 4 Bronzi, 5 quinti posti e 2 settimi posti.

Nelle gare al femminile, il gradino più alto del podio é stato conquistato da Chiara Panzera, vincitrice quindi nella categorie Giovanissime; nella stessa categoria, 3^ posto per Anna Maria Greco.
Tra le Bambine, invece, l’esordiente Valeria Gennaccari è salita sul 2°gradino del podio e 5^ posto per Beatrice Gravili.
Nella categoria Ragazze/Allieve, Liliana Verdesca e Lucrezia Orlando hanno ottenuto rispettivamente il 3^ ed il 5^ posto.
Tra i maschi, nella categoria Ragazzi/Allievi, ben 3 nostri atleti hanno centrato l’accesso tra i primi 8: 2^ gradino del podio per Antonio Greco, seguito da Cesario Colitti 5^ e da Mattia Ghidotti 7^.
La gara dei Giovanissimi ha visto Alessandro Demma conquistare il 3^ gradino del podio e, nella stessa categoria, 5^ posto per Riccardo Ingrosso e 7^ per Massimo Sammarco.
E ancora, nella categoria Maschietti sul 3^ gradino del podio é salito Enrico Petrelli, seguito da Flavio Pastore, giunto 5^.
A cornice della gara si é svolta anche una manifestazione promozionale riservata alle categorie Esordienti e Prime Lame, alla quale hanno partecipato ben figurando i nostri Alessio Ingrosso e Deva Pantaleo.

Commenta la presidente Sari Greco: “La vittoria più importante è stata sicuramente quella di Chiara Panzera non tanto per l’ oro conquistato ma perché a bordo della pedana della finale a fare il tifo c’erano tutti gli atleti ei il meraviglioso gruppo di genitori. Penso che sia questo, infatti, la nostra carta vincente: il senso di appartenenza al club che si è manifestato in modo eclatante durante la gara degli atleti che erano alla loro prima gara. I miei complimenti vanno a tutti: atleti, tecnici, e genitori per questi successi di un gruppo, sempre unito prima, durante e dopo la gara! Che questo inizio scoppiettante sia di buon auspicio per la Stagione appena iniziata!”.

I prossimi appuntamenti: il prossimo fine settimana doppia trasferta: mentre gli Under 20 andranno a Ravenna per la 1^ Prova Giovani, la Liliana Verdesca salirà in pedana ad Heidenheim, in Germania, dove parteciperà ad una tappa del Circuito Europeo Under 17.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here