ROCKALIVE PER OFFICINE DELLA MUSICA AL KM97 DI LECCE

0
439

Lunedì 3 e mercoledì 12 agosto (ore 21.30 – ingresso gratuito) a Sum Km 97 in via della Ferrandina sulla Lecce/Villa Convento proseguono gli appuntamenti di “RockAlive. Frammenti di rock, un viaggio tra musica e arte visiva”, progetto ideato da ShotAlive, un collettivo che riunisce fotografi professionisti ed esperti di comunicazione visiva del Salento, che rientra nell’articolata programmazione di Officine della Musica, iniziativa promossa dall’Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Lecce con il sostegno di Puglia Sounds.

Anni 70 vs anni 80, ne rimarrà solo uno. L’incontro di lunedì 3 agosto nasce dalla volontà di mettere a confronto due decadi in musica, due modi di concepire la musica ed interpretare la società completamente diverse, attraverso una selezione di brani ed artisti che hanno caratterizzato le rispettive epoche. A Marco Epifani(anni 70) e Daniele De Luca(anni 80) il compito di guidare questo confronto che ha il sapore di una regolamento di conti. Come ogni duello che si rispetti, prima di dare inizio alla contesa è buona norma illustrare le regole. Dopo il sorteggio su chi apre le danze, 11 brani a testa, estratti da liste personalissime e segretissime che i relatori renderanno note solo al momento, tra musica internazionale ed italiana. Le regole di ingaggio prevedono inoltre un numero di parole inibite per i relatori, sul cui rispetto il pubblico vigilerà, e conclusione a sorpresa. Lecito o quasi tutto il resto. In chiusura dj set a cura di Jack Rosella.

Mercoled’ 12 agosto
si cambierà decisamente genere con Bring The Noise: Hip hop, underground e controcultura dal Bronx alle posse italiane incontro che vedrà confrontarsiGiovanni Ottini ed Ennio Ciotta che proseguiranno il “duello” ai piatti.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here