Lo Schiaccianoci” all’Apollo di Lecce

0
1290

 Il Balletto del Sud con il classico di Natale

Un classico di Natale per il Balletto del Sud di Fredy Franzutti, che da venerdì 1 a domenica 3 dicembre (le prime due in serata, alle 21, e l’ultima in pomeridiana alle 18) sarà protagonista al Teatro Apollo (sold out tutti gli spettacoli), dove, nel 2018, la compagnia porterà in scena una serie di spettacoli con cadenza mensile.

L’intrigante versione de “Lo Schiaccianoci” firmata da Franzutti, che sarà in tournèe in Italia fino al 5 gennaio, è dedicata al genio del regista e drammaturgo statunitense Tim Burton. La popolare musica di Piotr Il’Ic Caikovskij è eseguita dall’Orchestra di Stato Ungherese “Alba Regia Symphonic Orchestra” diretta da Árpád Nagy, formata da 35 elementi di alta qualità, che accompagnerà la compagnia in giro per l’Italia, creando un vero evento per la danza nazionale.

“Lo Schiaccianoci” di Franzutti è una produzione del 1997 più volte riallestita in questi vent’anni. ll sogno di Clara, la battaglia dei topi, il viaggio fantastico, vengono narrati nella favola natalizia di Cajkovskij, ideata sul racconto di Hoffmann “Il principe Schiaccianoci ed il Re dei topi”. Lo spettacolo coniuga, con efficacia, le testimonianze della messa in scena originaria di Petipa-Ivanov (primi coreografi del balletto) ad un impianto drammaturgico ispirato al mondo gotico di Burton, ricostruito da sontuose scene e spettacolari costumi. I temi musicali che si animano con le scene di festa sotto l’albero di Natale, fanno del balletto un titolo particolarmente amato dal pubblico, anche da quello molto giovane, per il suo richiamo alle calde atmosfere familiari natalizie.

Danzano i ruoli principali: Martina Minniti (Clara), Alexander Yakovlev (Principe Schiaccianoci), Carlos Montalvan (Drosselmeyer), Nuria Salado Fustè (la regina della Neve).

Dal 30 Novembre al 2 Dicembre vi sono anche dei matinée per le scolaresche previste dal progetto “La Scuola a Teatro” che, giunto alla 22esima edizione, prevede la partecipazione di 3000 studenti.

Questo il calendario degli altri appuntamenti del Balletto del Sud , su coreografie di Franzutti, all’Apollo di Lecce nel 2018:

23 febbraio – “LE QUATTRO STAGIONI – The Unknown Citizen” con musica di Antonio Vivaldi e John Cage, eseguita dal vivo dall’ Orchestra di Stato Ungherese “Alba Regia Symphonic Orchestra”, poesie di Wystan Hugh Auden, scene di Isabella Ducrot.

3 marzo – “LA GIARA”, da una novella di Luigi Pirandello, musica di Alfredo Casella, probabilmente eseguita dal vivo dall’Orchestra di Stato Ungherese “Alba Regia Symphonic Orchestra”, scene di Ercole Pignatelli, narratore Sebastiano Lo Monaco.

29, 30 e 31 marzo – Debutto della nuova produzione “LE ULTIME SETTE PAROLE DI CRISTO”, musica di Saverio Mercadante, testi Jacopone da Todi.

Dal 1 al 6 maggio – SETTIMANA DELLA DANZA, organizzata in occasione della giornata mondiale della danza, il 29 aprile di ogni anno, istituita nel 1982 dal Comitato Internazionale della Danza – C.I.D. Matinée e repliche di alcuni titoli della compagnia, fra cui “Carmen” e altri balletti di repertorio, più il debutto della nuova produzione “L’APRES MIDI D’UN FAUNE”, in occasione dei 100 anni dalla morte del compositore Claude Debussy, con testi di Stéphane Mallarmè e Paul Verlaine, le scene saranno un omaggio a Edoardo De Candia.

Per informazioni: tel. 0832.453556.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here