Bombe carta davanti all’Hotel Tiziano: due le ipotesi al vaglio

0
384

Bombe carta davanti all’Hotel Tiziano: due le ipotesi al vaglio

Due bombe carta sono state fatte esplodere ieri sera nei pressi dell’uscita secondaria dell’Hotel Tiziano. L’albergo, situato all’ingresso di Lecce, in questi giorni ospita i poliziotti impegnati nel cantiere Tap. All’interno della stessa struttura alloggiano anche i giocatori del Lecce, in partenza alla volta di Cosenza dove disputeranno il match di campionato.
Non si sa quindi se si possa trattare di un’atto intimidatorio dei manifestanti No Tap o se il gesto possa essere ricondotto a un attacco degli ultras contro la squadra e contro mister Padalino.
Le esplosioni sono avvenute poco dopo le 22 e fortunatamente non ci sono stati danni a cose o persone. Gli agenti della Digos, impegnati nelle indagini, seguono le due piste senza escludere nessuna ipotesi.
In queste ore sono al vaglio i filmati delle telecamere di videosorveglianza.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here