venerdì, Dicembre 9, 2022
HomeSvago e Tempo LiberoModaMODA SOTTO LE STELLE

MODA SOTTO LE STELLE

Otranto, la città più ad oriente d’Italia, celebrata da Carmelo Bene in Nostra Signora dei Turchi, ospiterà mercoledì 6 agosto alle ore 21, nell’ambito della rassegna estiva “Otranto, che spettacolo” l’evento fashion di beneficienza “Moda sotto le stelle – Vestire il bisogno”.

Una serata che risplenderà di magia e bellezza e sarà incorniciata dal fascino di un borgo antico che accoglie ed incanta. L’evento, che è stato promosso dall’Istituto Cordella Fashion School di Lecce, Lions e Leo Club di Maglie in collaborazione con i Club di Casarano, Copertino, Gallipoli e Nardò ed organizzato da Korema, Arnia e Città di Otranto, si svolgerà nell’antichissimo fossato del Castello Aragonese .

L’imponente struttura a pianta pentagonale con i tre torrioni cilindrici e il poderoso bastione che si spinge verso il porto, tra archi e stradine a strapiombo sul mare, sarà la cornice ideale per la sfilata che sarà un momento di altamoda ma rappresenta anche e soprattutto una mano tesa verso chi ha bisogno. Nel corso della serata infatti saranno consegnate dai presidente di Lions e Leo Club alla Caritas Diocesana idruntina degli indumenti nuovi a disposizione di famiglie in difficoltà.

In passerella in tutto il suo splendore un flash della collezione Cordella presentata ad Altaroma e gli abiti degli studenti del I e II anno dell’Istituto International Fashion School di Lecce diretto da Carol e Manuel Cordella. Saranno inoltre presentate al pubblico tre giovani stiliste allieve della scuola: Emanuela Conte, Palmira De Bellis e Carolina Piro. “Eva e il Giardino dell’Eden” e “Les folies de Paris Moulin Rouge” saranno i due defilè artistici che andranno in scena mercoledì nel fossato del Castello Aragonese.

                 Cordella 2                                  Cordella 3

Un viaggio alla riscoperta della creazione dell’uomo, nell’incantato e misterioso Giardino dell’Eden, immerso nello splendore sconvolgente di Eva. Di magistrale semplicità, un gioco di veli, tulle, squame di serpente e piume,
adornati con fiori e pietre preziose. Poi si vola a Parigi, lì dove un vecchio mulino a vento racconta la storia e le follie passionali del Moulin Rouge. Le creazioni richiameranno le passionali notti parigine, con abiti quasi scultura pulsanti di rosso rubino, cinturini per segnare il punto vita, merletti e pizzi che incorniciano le spalle e stoffe pregiate blu notte e verde pavone.

La serata sarà presentata da Indrè Matutytè e Marco Renna. Hair Styling curato da Pikada Parrucchieri Lecce di Davide Calò (Centro Salentino Acconciatori), Giuseppe Paiano, Maria Cristina Scotellaro e Arturo Bono, trucco Silvia Urso Campionessa Italiana 2013 di Trucco Viso. Photo 18mm.

Articolo precedente
Prossimo articolo
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Recent Comments

Alba Contino on La poesia di Alba Contino