30 Libri in 30 Giorni

0
77

Iniziativa di BCsicilia “30 Libri in 30 Giorni”  presenta il volume di Davide Panzarella “Un autunno particolare”

Nell’ambito dell’iniziativa “30 Libri in 30 Giorni” si terrà mercoledì 7 aprile 2021 alle ore 17,30 , organizzata da BCsicilia in collaborazione con Biplane Edizioni, la presentazione del volume di Davide Panzarella “Un autunno particolare”. Dopo l’introduzione di Alfonso Lo Cascio, Presidente regionale BCsicilia, e i saluti di Sofia Muscarella, Presidente BCsicilia Sede di Sciara, è previsto l’intervento di Riccardo Siragusa, Docente di Lettere. Sarà presente l’Autore. L’incontro si terrà sulla Piattaforma Google Meet. Link per partecipare all’incontro: https://meet.google.com/dic-hfzr-owk
Per informazioni: Email: segreteria@bcsicilia.it – Tel. 346.8241076 Fb: BCsicilia – Tw: BCsicilia.
Un mistero irrisolto e la storia prende il via. Marco, giovane ragazzo siciliano, insieme al fratello Mattia si mette alla ricerca per gioco di una fumettista degli anni ’80, scomparsa nel nulla. Un’artista di grande talento che si distingue in un paesino così piccolo e all’antica come quello in cui vivono, Castelfiume. Accese discussioni in famiglia, problemi a scuola li accompagnano durante tutta la ricerca sulla misteriosa artista. Tra vicoli che trasudano storie antiche, voci di paese che parlano una lingua che riporta indietro nel tempo, i due fratelli – tra un problema adolescenziale e l’altro – cominciano a incontrare “personaggi” del paese e a investigare per sciogliere quel nodo. Chi è Francesca Rivaldo? Cosa è successo che l’ha portata a sparire all’improvviso, senza lasciare alcuna traccia di sé? Perché l’intero paese ha “dimenticato” tutta questa storia? Le domande si susseguono in un incalzante viavai di personaggi, scavi nella memoria e un vaso di Pandora da scoperchiare. Ma c’è una persona che li può aiutare.
Verità, mistero, arte, famiglia, libri, scoperte, radici, conflitti, giri in scooter, fumetti, sbagliare per capire e capirsi, domande difficili, segreti, buio, vaso di Pandora, accettazione.

Marco è forte e delicato allo stesso tempo. È un adolescente apparentemente uguale a tutti gli altri, ma una passione lo distingue dai suoi coetanei: ama la lettura. Interesse che lo porterà non solo a mettersi in gioco personalmente e a scoprirsi più a fondo, ma anche a scatenare una serie di eventi che lo metteranno faccia a faccia difronte a nodi che lo riguardano da vicino. A partire dalla scomparsa della misteriosa fumettista degli anni ’80. Marco ama i paesaggi naturali, sa scorgere l’anima segreta del suo paese ed è dotato di una grande sensibilità che spesso nasconde sotto una scorza da duro e da “grande”. Le “prove” familiari e personali che dovrà affrontare gli insegneranno che la realtà non è fatta solo di bianco e nero, ma di infinite sfumature. E che spesso proprio là dimora la verità. La sua ingenuità, mista a una forte volontà e caparbietà, lo condurrà sulla pista giusta? Persone, intrecci di vite e indizi disseminati qua e là concorreranno a dargli una mano. E l’apparente ordine familiare e sociale comincia a vacillare.

Davide Panzarella vive a Montemaggiore Belsito, in provincia di Palermo. Nato il cinquantatreesimo giorno del 2000, scopre molto presto il meraviglioso mondo dei libri. Pensa praticamente da sempre che leggere sia uno dei più grandi piaceri dell’esistenza umana e che un buon romanzo debba “fagocitare” il lettore, teletrasportarlo in una realtà parallela. Per lui scrivere è osservare la realtà con incanto e lucidità, requisiti necessari per scovare, sotto la polvere e la superficialità del quotidiano, delle storie capaci di stimolare interesse e curiosità. “Un autunno particolare” è il suo romanzo d’esordio.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here