Miss Regione Salento

0
1025

Miss Regione Salento: sfila la bellezza e l’identità

Verrà incoronata sabato 27 settembre, alle ore 21.00, presso il Bistrot delle Rose ai Giardini di Atena (Merine) Miss Regione Salento, la ragazza che rappresenterà non solo la bellezza ma anche la cultura e le tradizioni della nostra terra.

IMG_6141

IMG_6152

Si è svolta ieri pomeriggio, alle ore 16.30, la conferenza di presentazione della manifestazione che, presentata da Giovanni Conversano e Manuela Sparapano, sarà arricchita, oltre che dalla bellezza delle partecipanti, anche da tante performance artistiche degne di nota.

Alla conferenza, oltre al conduttore Conversano, erano presenti tutti i protagonisti della serata: Piero Ciakky, amato cabarettista salentino, il maestro coreografo Tonino Piccinno, la vocal coach Ida De Cenvirale che eseguirà un brano insieme alla giovane cantante Morgana Serafino, Michele Bologna, fotografo ufficiale dell’evento che regalerà alla prima classificata un book fotografico, Giuseppe Bove di Lukrezia Gioielli il quale donerà alla seconda classificata una parure della sua collezione, Rosaria Ricchiuto, attrice e regista che interpreterà un monologo, e ancora intrattenimento con Lorisa Paja, ballerina di pizzica, Luca Martellotti, cantante finalista nazionale del festival Mogol, Giulia Stanca con la sua esibizione di burlesque, Roberta Pellegrino dell’atelier Lucia che porterà in passerella le sue creazioni, Susanna Emiliano, titolare di Secret Beauty oltre ad essere la Make-up artist ed Hair Stylist della manifestazione e Franco Petrachi con la sua decennale esperienza in materia di concorsi di bellezza e moda.

Madrina della serata, presente anche in conferenza, la giovanissima e bellissima Greta Dell’Anna, fresca di vittoria del titolo nazionale di Miss Grand Prix 2014.
“Greta Dell’Anna è l’unica salentina e pugliese a trionfare in un importante concorso di bellezza nazionale dopo ben 15 anni”, ha specificato Giovanni Conversano, “E’ una ragazza giovanissima ma molto determinata, che ha fatto un lungo percorso con serietà e umiltà. Nel corso delle varie selezioni alle quali ha partecipato, è stata capace di cogliere tutti gli input e gli insegnamenti che le sono stati trasmessi da me e dal mio staff, ma il suo successo, e lo dico anche alle ragazze che parteciperanno a Miss Regione Salento, è dovuto anche al suo bagaglio culturale. Oltre ad essere una bellissima ragazza con tutte le carte in regola esteticamente, Greta ha ottime basi culturali che in questo mondo servono tanto quanto il lato estetico”.

Il Salento sfila con la sua cultura, la sua identità e la sua grazia per eleggere Miss Regione Salento. “Con questo concorso il patron Paolo Pagliaro vuole manifestare la presenza del Salento, con la sua storia e le sue tradizioni oltre che con la sua bellezza, a livello nazionale. Come sappiamo, la nostra terra sta diventando una meta turistica ambita, ma è anche fucina di grandi artisti, risorse e talenti che vanno non solo ammirati, ma anche messi a frutto”.

“L’ottica in cui Pagliaro inserisce questa manifestazione”, continua Conversano, “non è di secessione, come potrebbero esserlo altre, bensì di unità e riconoscimento di un territorio con grandi ambizioni. Miss Regione Salento vuole dare alle ragazze salentine l’opportunità di rappresentare la propria terra al meglio, sia esteticamente che culturalmente”.

Le partecipanti al concorso sono state selezionate nella giornata di ieri tra decine di ragazze alle quali si aggiungono le finaliste dei più importanti concorsi di cui Giovanni Conversano è esclusivista regionale, vale a dire Miss Grand Prix e Una ragazza per la moda e lo spettacolo.

Appuntamento, dunque, sabato 27 settembre alle ore 21.00 al Bistrot delle Rose con Miss Regione Salento.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here