venerdì, Dicembre 9, 2022

Locomotive Jazz Festival

From station to station Doppio treno per il decennale del Locomotive

Viaggia su un doppio binario, quest’anno, il progetto “From Station to Station”, uno dei più attesi di questo decennale targato Locomotive Jazz Festival. Realizzato con il sostegno di Puglia Sounds e organizzato in collaborazione con FSE, Gal Serre Salentine e le associazioni Libera di Casarano, Tuglie Cultura, Club Gallery di Seclì, Rotaie di Puglia, AISAF Onlus, il doppio binario è quello su cui il prossimo 30 luglio viaggeranno due treni carichi di buon jazz e di ottimi musicisti che percorreranno le tratte da Bari a Lecce e da Lecce a Gallipoli e poi di nuovo a Lecce a suon di musica per ritrovarsi, poi, al Museo Ferroviario del capoluogo salentino per una grande festa.

Il primo treno parte da Bari SudEst alle 16 e ferma a Locorotondo, per un momento in collaborazione con il Locus Festival, e poi ad Alberobello, fino ad arrivare a Lecce alle 21. A bordo la resident band: Cesare Dell’Anna & Opa Cupa ‘Littorina Version’. Di questo treno è previsto anche il viaggio di ritorno: da Lecce alla volta del Medimex il prossimo 29 ottobre, alle 10.

Sulla tratta salentina, invece, da Lecce alle 15 si muoverà il treno storico Salento Express con a bordo la Larry Franco Jazz Society che giungerà a Gallipoli attraverso il binario in disuso dal 1997 che si addentra sino al centro storico cittadino e arriva praticamente nel mercato ittico del porto, accanto al Castello angioino e sotto le mura della città vecchia. Il tronco ferroviario di Gallipoli Porto, fra l’altro, inaugurato nel 1903, rappresenta dopo Venezia, l’unica ferrovia in Italia che collega la terraferma ad un’isola. Alle 17.15 partirà il Salento Express verso Casarano: qui l’associazione Libera darà dimostrazione delle proprie attività di contrasto alle mafie. Poi, il Salento Express arriverà direttamente nei giardini del Palazzo Ducale di Tuglie, sede del Museo della Civiltà Contadina. Mezz’ora di sosta per attraversare i giardini, entrare nella centrale piazza Garibaldi e gustare un corposo aperitivo jazz curato dall’associazione Tuglie Cultura. Si ripartirà, quindi, alla volta di Seclì, dove nell’area della stazione l’associazione Club Gallery di Aradeo ha fatto posizionare due carrozze in disuso allo scopo di istituire un museo del territorio. In serata si arriverà a Zollino, nel cuore della Grecìa Salentina. Alle 21.15 capolinea a Lecce, dove il treno sarà accolto sul primo binario e da qui, uscendo dalla stazione, partirà un corteo festoso (assieme ai protagonisti del treno arrivato alle 21 da Bari) che percorrendo alcune strade raggiungerà il Museo Ferroviario della Puglia, dove ci sarà un djset live a cura di Riccardo Fedele.

Articolo precedente
Prossimo articolo
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Recent Comments

Alba Contino on La poesia di Alba Contino