“LE PAROLE DELLA MEMORIA”

0
593

DOMANI AI SALESIANI A LECCE LA COMPAGNIA TEATRALE EPIDAURO PORTA IN SCENA “PARIENTI…SERPENTI!”

locandina-Le-parole-della-memoria-300x233

 

Terzo appuntamento per “Le Parole della Memoria”, edizione straordinaria 2015, la quasi ventennale rassegna teatrale in vernacolo organizzata dal Centro Studi Raffaele Protopapa, con il patrocinio della Provincia di Lecce, della Regione Puglia e del Comune di Lecce.

Domani, giovedì 26 marzo, sipario alle ore 21, nel Cineteatro DB d’Essai in via dei Salesiani 4, a Lecce, andrà in scena “Parienti…Serpenti!”, spettacolo in due atti di Livio De Carlo. Ad esibirsi sul palcoscenico in questa performance dialettale ricca di tradizione e tanta comicità sarà la compagnia teatrale “Epidauro”.

Lo spettacolo in due atti, con la regia di Livio De Carlo, ha come protagonista un’eredità, ma nessuna indicazione sui suoi beneficiari. Una famiglia tranquilla in attesa di avere notizie o una famiglia che farà di tutto per volgere a proprio beneficio gli eventi? Questo il rebus che potremmo risolvere solo dopo aver assistito alla rappresentazione.

 La rassegna teatrale “Le Parole della Memoria” proseguirà il 9 aprile con “Lassadìcane” di Stefania Semeraro a cura di Pierpaolo Buzza, il 16 aprile con “Le fuggitive” di Pierre Palmade e Christophe Duthuron, a cura di Stefano Marciano. Il ciclo di spettacoli si chiuderà il 23 aprile con “Scafazzamendola Ssunta In Cielo” di Maria Rosaria Luceri, a cura di Gianfranco Protopapa, con il noto trio comico “Ciceri e Tria”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here