lunedì, Dicembre 5, 2022
HomeSenza categoriaIl 21 novembre si celebra la Giornata nazionale degli alberi

Il 21 novembre si celebra la Giornata nazionale degli alberi

Il 21 novembre si celebra la Giornata nazionale degli alberi, istituita come ricorrenza nazionale con una legge del 14 gennaio 2013, n. 10 della Repubblica Italiana (Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani) per valorizzare l’importanza del patrimonio arboreo e ricordare il ruolo ricoperto da boschi e foreste. Sono diverse le iniziative in programma in città, organizzate da realtà associative in collaborazione con l’amministrazione comunale tese a ribadire il valore del patrimonio arboreo e del suo incremento per innalzare la qualità urbana.
Nella giornata di oggi al Parco Melissa Bassi, dove l’associazione Fucina Salentina ha realizzato una Food forest su terreni messi a disposizione dal Comune, sono stati messi a dimora nuovi alberi, donati da Arif, tra cui Corbezzolo, Pittosporo, Ginepro coccolone, e si è tenuto un laboratorio di falegnameria per la realizzazione di arredi urbani. Presente, inoltre, Adipa con il banchetto per lo scambio di semi e talee.
Al Parco Lavinia in via Vecchia Carmiano, il circolo Laudato Sì ha messo a dimora diverse piante di lentisco nell’area verde e donerà alla comunità un albero ornamentale, nello spirito proprio del movimento.
Lunedì 21 novembre alle 11, alla presenza del sindaco Carlo Salvemini, presso l’anfiteatro nel Parco del Galateo il dottore agronomo Fabio Ippolito incontrerà un gruppo di studenti dell’Istituto Tecnico Agrario e Professionale Alberghiero Presta Columella. Tema dell’incontro la conservazione del patrimonio arboreo storico e l’intervento effettuato recentemente nel parco.
Nella giornata di lunedì il Comune di Lecce darà inizio alla messa a dimora di 86 nuovi alberi nel quartiere San Lazzaro – via Capitano Ritucci e limitrofe – andando a colmare i vuoti presenti nelle aiuole del quartiere e a sostituire gli oleandri disseccati a seguito della xylella
Sempre lunedì, dalle 10.30 saranno piantate siepi di lentisco e pittosporo lungo Viale indipendenza, dove le aiuole sono totalmente prive di specie vegetali. Saranno presenti l’assessora Rita Miglietta, il dirigente scolastico Raffaele Lattante, il presidente dell’associazione Rione Santa Rosa APS Pierluigi Caiulo e una rappresentanza degli studenti della Scuola secondaria di primo grado ad indirizzo musicale A. Galateo.
Dichiara l’assessora alla Pianificazione Urbanistica e Piano del Verde Rita Miglietta: “Grazie alle associazioni che contribuiscono a celebrare questa giornata donando alla città alberi e siepi, partecipando attivamente all’arricchimento del nostro patrimonio comune del verde pubblico, con un impegno che si estende in sempre più quartieri esprimendoci un bisogno sempre più chiaro e forte di verde e spazi di benessere, è un bisogno verso il quale ci sentiamo sempre più impegnati con la programmazione comunale
Con il supporto di Lupiae servizi, l’amministrazione comunale e le associazioni andranno ad arricchire in questa giornata il patrimonio del verde pubblico in città, colmando i vuoti e piantando nuovi alberi ed essenze, impegnandosi a fare sempre meglio per tutelare e manutenere al meglio quanto è già presente – dichiara l’assessora all’Ambiente Angela Valli – Il futuro ci richiede sempre maggiore impegno per la forestazione urbana e per la corretta cura delle alberature e del verde pubblico presente in città, della quale il settore Ambiente si occupa quotidianamente”.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Recent Comments

Alba Contino on La poesia di Alba Contino