Fuori casa per motivi di salute, sfugge al padre e rischia di annegare: salvato

0
155

Galoppa il contagio in Puglia, con 14 nuovi casi che si registrano nella provincia di Lecce e un totale di nuovi 48 positivi in tutta la regione. Numeri certamente ancora contenuti rispetto a quelli, ben più pesanti, della Regione Lombardia e di realtà messe in ginocchio come quella di Bergamo.

I dati si apprendono dal bollettino ufficiale della regione Puglia, unica fonte e unica voce che li fornisce: l’informazione sull’emergenza è stata, infatti, centralizzata.

In totale sono stati effettuati 336 test in tutta la regione per l’infezione da Covid-19 Coronavirus. Di questi: 288 sono risultati negativi e 48 positivi. I casi positivi sono così suddivisi: 13 in provincia di Bari; 5 nella Bat; 14 in provincia di Brindisi; 14 in provincia di Lecce; 2 in provincia di Taranto, mentre il dato su Foggia, per motivi tecnici, sarà fornito domani.

Quattro persone con patologie pregresse e risultate positive al Covid sono decedute oggi, una nella provincia di Bari, due nella provincia di Lecce, una nella Bat.

Con questo aggiornamento salgono a 248 i casi positivi registrati in Puglia per l’infezione da coronavirus. Numeri, come si sottolineava, certamente ancora contenuti, ma ci sono gli asintomatici e i pazienti in attesa dei risultati.

E, soprattutto, c’è da attendere un possibile sviluppo rispetto ai recenti arrivi dal nord: ancora stasera si sono verificati dei rientri a Lecce di persone partite dal nord con il treno, ora obbligate all’autoquarantena. E, dunque, proprio in una settimana che si preannuncia cruciale per l’analisi della curva epidemiologica, restare a casa diventa un obbligo ancora più impellente.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here