Fermato durante lo spaccio, colpisce i carabinieri: in manette 33enne

0
405

Fermato durante lo spaccio, colpisce i carabinieri: in manette 33enne

È stato beccato dai carabinieri a spacciare, ma ha tentato di sottrarsi alla cattura causando lesioni ad un carabiniere. Il senegalese Matar Sylla, 33enne, senza fissa dimora, è stato scoperto, ieri sera, in località Baia Verde intento a spacciare al dettaglio dosi di sostanze stupefacenti. I militari dell’aliquota operativa hanno tentato di fermare il 33enne circondato da giovani pronti ad acquistare diverse dosi di marijuana. Il senegalese, allo scopo di sottrarsi alla cattura, ha procurato delle lesioni guaribili in 7 giorni ad un militare dell’arma per cui è si è reso responsabile anche di violenza e minaccia, resistenza e lesioni.  L’arrestato, su disposizione del Pm di turno è stato trasferito presso la casa circondariale di Lecce e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here