Ebola: è morto il primo britannico per il virus

0
482

L’uomo, la cui identità non sono stati resi noti, è morto in Macedonia, nel sud-est Europa dopo un viaggio dalla Gran Bretagna infettato dalla malattia killer. Il suo decesso è stato annunciato da un alto funzionario del governo macedone. L’alto funzionario del governo macedone ha aggiunto che un secondo britannico sta iniziando a mostrare i sintomi dell’infezione. La terribile notizia arriva poche ore dopo che il governo ha annunciato che tutti i viaggiatori che arrivano nel Regno Unito negli aeroporti di Heathrow, Gatwick e viaggianosui treni Eurostar dovranno essere sottoposti ad uno screening per verificare eventuali sintomi del virus mortale dell’Ebola.In Gran Bretagna, osserva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”,gli ospedali sono stati messi in allerta dato che gli scienziati statunitensi hanno allertato le autorità che vi è un 50 per cento di probabilità che il virus potrebbe raggiungere il Regno Unito dal 24 ottobre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here