Concerto “in pinacoteca” al Castromediano

0
483

Nicola Marvulli e Tiziana Columbro Concerto per violino e pianoforte

Venerdì 4 maggio musica al Museo Sigismondo Castromediano di Lecce con il concerto di Nicola Marvulli e Tiziana Columbro. Una coproduzione, Polo Museale del Salento diretto da Luigi De Luca e Camerata Musicale Salentina, preludio di una collaborazione destinata a consolidarsi sulla volontà di promuovere cultura e avvicinare sempre più i cittadini all’arte e ai luoghi che la conservano.
Dopo il successo del concerto dell’Orchestra ungherese “Hungarian International Symphonic Orchestra”, realizzato in collaborazione con Il Balletto del Sud, il Museo provinciale torna così a farsi palcoscenico sperimentando nuove dimensioni sonore.
Sarà la volta di de Bériot, Franck, Ravel e Debussy. Un concerto per violino e pianoforte “in Pinacoteca” dove, alla musica, farà da eco la bellezza dei numerosi dipinti che documentano gli influssi bizantini, veneziani e una sezione dedicata alle ceramiche, al vasellame, ai bronzi e agli argenti dell’età barocca.
Ma l’intero repertorio museale sarà accessibile al pubblico grazie all’accordo straordinario tra i due promotori che consentirà, acquistando il biglietto per lo spettacolo, di usufruire di una visita gratuita alla scoperta dei tesori del Museo più antico di Puglia. Il biglietto avrà un costo di 10 euro, i bambini, fino a 6 anni, potranno accedere a soli 2 euro.
Ma c’è di più perché per l’evento di venerdì 4 maggio si potrà anche usufruire del biglietto sospeso: “chi ama cultura dona cultura” è questo il senso e, come nella tradizione napoletana in cui se qualcuno ha qualcosa da festeggiare o è di buon umore beve un caffè al bar ma ne paga due per chi non può permetterselo sarà così anche per il concerto. Il concerto avrà inizio alle 20. Alle 19, invece, si terrà la visita guidata del Museo. A fine concerto, infine, chiusura in bellezza con una degustazione di vini, bontà e prelibatezze salentine a cura di Caffè Alvino – Le Dolci Fantasie.
Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here