venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeLecce & ProvinciaClassica d'Estate con Gabriele De Carlo

Classica d’Estate con Gabriele De Carlo

Venerdì 17 luglio alle ore 20,45 terzo appuntamento con Classica d’Estate, la rassegna che ospita i migliori talenti della musica classica pugliese.

Nella splendida Sala Giardino di Via Suppressa (traversa di Via Petraglione) a Lecce, gli amanti del pianoforte avranno il piacere di ascoltare il bravissimo Gabriele De Carlo, con musiche di Mendelssohn, Bach/Busoni Lyapunov e Rachmaninov.
Gabriele De Carlo intraprende lo studio del pianoforte all’età di 6 anni. Sin da tenera età ha l’occasione di confrontarsi con moltissime grandi personalità della musica quali P. Bruni, C. Burato, P. Camicia, R. Cappello, E. Degli Esposti Elisi, D. Franceschetti, F. Gamba, P. Gililov, A. Harasiewicz, B. Lupo, S. Perticaroli, R. Plano, R. Risaliti, F. Thiollier, L. Trabucco e molti altri.
Diplomato presso il Conservatorio di musica “Tito Schipa” di Lecce col massimo dei voti e la lode sotto la guida didattica del M° Carlo Scorrano, ha proseguito il suo perfezionamento presso l’Accademia Musicale delle Marche “B. Gigli”, studiando con i Maestri Lorenzo Di Bella e Gianluca Luisi. Tra le grandi stelle del firmamento pianistico con cui ha avuto l’onore di confrontarsi, le personalità che maggiormente hanno contribuito alla sua crescita artistica sono Marisa Somma ed Enrico Pace, con il quale ha avuto l’opportunità di perfezionarsi quattro anni presso l’Accademia di musica di Pinerolo, dove ha conseguito il diploma Master.
Si è laureato in didattica dello strumento presso il Conservatorio di Monopoli “N. Rota”. Ha partecipato inoltre a numerosissimi concorsi pianistici italiani ed internazionali, conseguendo un numero considerevole di affermazioni. Nel 2011 il Comune di Vernole gli ha conferito il “Premio Excellentiae”, per essersi distinto in ambito musicale nel territorio salentino.
Ha un’intensa attività concertistica in qualità di pianista solista, accompagnatore ed in varie formazioni cameristiche in Italia ed all’estero. Tra le molteplici suggestive cornici presso le quali si è esibito si menzionano l’Escuela Superiòr de Canto de Madrid, nel cui teatro ha tenuto un recital da solista, primo di una serie di concerti nella capitale spagnola, in palcoscenici prestigiosi come il Museo Nacionàl del Romanticismo e l’Auditorium “Carmen Laforet”, il museo diocesano di Catania, l’auditorium del Conservatorio “G. Verdi” di Torino, la Cappella dei Banchieri e dei Mercanti, Palazzo Cisterna per la rassegna Expo 2015, la reggia di Venaria Reale e ha partecipato al “Festival Mozart” per la stagione dell’Unione Musicale presso il Teatro Vittoria di Torino.
Attualmente docente di pianoforte presso il Liceo musicale “E. Giannelli” di Casarano, prosegue un’intensa attività concertistica con varie formazioni cameristiche, tra cui il duo Synaistisìa con il violista Cristian Musio.
Per informazioni, rivolgersi alla Camerata Musicale Salentina (tel. 3480072654 – 3480072655; email: biglietteria@cameratamusicalesalentina.com).
Biglietti in vendita presso la Camerata Musicale Salentina e sul sito Vivaticket.it.
Fondata dal M° Carlo Vitale nel 1970, la Camerata Musicale Salentina è sostenuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dalla Regione Puglia e dal Comune di Lecce.
PROGRAMMA MUSICALE 
Prima parte
F. Mendelssohn: Preludio e fuga n. 1
Bach/Busoni: Ciaccona in re min.
Seconda parte
S. Lyapunov: Studio n. 10 “Lezghinka”
S. Rachmaninov: Sonata n. 2 (vers. rev.)
BIGLIETTI
Posto Unico: Intero € 7, Ridotto* € 5, Under 10 anni € 2
* La riduzione è valida per: over 65 anni | under 35 anni | Docenti | Studenti | Abbonati alla Stagione Concertistica e ai Concerti con Aperitivo 2019-20
La riduzione verrà applicata dietro presentazione del relativo documento che la consente.
PROMO TICKET ONLINE
Vai sul sito Vivaticket.it e risparmia acquistando al prezzo ridotto!
CARTA DEL DOCENTE E 18APP
Anche per questo evento è possibile, contattando la Camerata Musicale Salentina, l’acquisto del biglietto o dell’abbonamento utilizzando il Bonus Cultura, scegliendo come tipologia di buono SPETTACOLI DAL VIVO o CONCERTI.
BIGLIETTO SOSPESO
Un “biglietto sospeso” per chi non può permettersi di andare a teatro: solidarietà e cultura si fondono nell’iniziativa della Camerata Musicale Salentina. Il meccanismo è molto semplice: chiunque, con soli 2 €, può offrire un “biglietto sospeso” e fare in modo che il teatro sia davvero uno strumento di cultura per tutti.
Per ogni biglietto sospeso donato, la Camerata ne offrirà un altro. Le Associazioni solidali che vogliono collaborare a questo progetto possono contattare gli uffici della Camerata al 348 0072655.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Recent Comments