CIKI FORCHETTI E NITECITY PRESENTANO “DREAM” ALLA FELTRINELLI DI LECCE

0
77

Domenica 26 gennaio (ore 18 – ingresso libero) la Feltrinelli di Lecce ospita lo showcase di presentazione di Dream, primo album dei Nitecity, storico gruppo della scena pugliese guidato dal cantante e chitarrista Ciki Forchetti affiancato da Raffaello Liguori (pianoforte e arrangiamenti), Marco Tuma (fiati) e Alessio Borgia (batteria). Il disco – prodotto da Controvento by Dodicilune e distribuito in Italia e all’estero da Ird e nei migliori store on line da Believe – contiene nove pezzi inediti più due cover (“Baby Come Back” e “Let Us Be Always”) ispirati al sogno, a quel grande misterioso viaggio dell’inconscio, contrapposto alle emozioni quotidiane della vita reale. Undici brani per raccontare undici anni di poesia in note, spettacoli, gratificazioni di un gruppo nato nel 2008 e ancora oggi unito dalla forza della musica. Ospiti del disco i musicisti Antonio BrunoSimone Borgia e Marcello Zappatore (chitarre), Antonio Valzano (percussioni), Pasquale Paco Carrieri (tastiere), Vincenzo Presta (sax tenore), Marco Puzzello (flicorno) e le voci – arrangiate da Alessandro Caione – di Serena SpedicatoEleonora PascarelliValentina Ricchiuto

Cantante e sognatore per necessità, Ciki Forchetti è stato speaker e storica voce della radiofonia salentina dagli anni ’80 in poi. Ha collaborato con le migliori Radio del Sud Italia e ha condotto per molti anni un fortunato programma notturno “Nitecity”, proprio come la sua storica band, in cui cantava dal vivo accompagnandosi con la chitarra. Raffaello Liguori, pianista, arrangiatore e compositore,ha lavorato in diverse trasmissioni Rai, con l’orchestra di Bari e della Magna Grecia e ha inoltre collaborato con, tra gli altri, Ron, Fabio Concato, Samuele Bersani, Enrico Ruggeri, Karima, Silvia Salemi e Franco Simone. Marco Tuma, armonicista e fiatista salentino, da sempre in viaggio tra etno, world, jazz, latino americana, pop, vanta collaborazioni con i Gabin di Max Bottini e Mia Cooper, con il produttore e cantante newyorkese Osunlade, con il cantautore partenopeo Enzo Avitabile e, in teatro, con Pamela Villoresi e Sonia Bergamasco. Ha collaborato alla colonna sonora del film “Il Miracolo” di Edoardo Winspeare e del pluripremiato cortometraggio “Jetoj – Vivo” di Ervis Eshja e Mattia Soranzo. Alessio Borgia inizia giovanissimo lo studio della batteria grazie all’insegnamento dei maestri Tony Arco, Maurizio Lazzaretti e Cristiano Micalizzi. Nel corso degli anni ha suonato con artisti e band locali, collaborando con Gegè Telesforo, Ricky Portera e i Gabin.

L’etichetta Dodicilune, fondata e guidata da Gabriele Rampino (direttore artistico) e Maurizio Bizzochetti (label manager) è attiva dal 1996 e dispone di un catalogo di oltre 250 produzioni di artisti italiani e stranieri. Distribuiti nei negozi in Italia e all’estero da IRD, i dischi Dodicilune possono essere acquistati anche online, ascoltati e scaricati su una cinquantina tra le maggiori piattaforme del mondo grazie a Believe Digital.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.