Appuntamenti al Castello, al Cotriero di Gallipoli e al Lido Le Cesine (Le)

0
343

Il dj set del LIDO LE CESINE è stato anticipato alle 16.30 (non più alle 23) appuntamenti di domani un concerto al Castello di Gallipoli

Mercoledì 17 agosto Doppio appuntamento al Cotriero di Gallipoli, località Lido Pizzo. Dalle 18 aperitivo con il live della band bresciana The Crowsroads, un duo folk/blues formato da chitarra acustica, armonica e due voci. Dalle 22serata dedicata al reggae con le selezioni di Heart On Fire Sound (che spaziano dal foundation più ricercato, con innumerevoli original tunes, ai ritmi raggamuffiin e dance hall più moderni) e Chop Chop Band(formata in Puglia 25 anni fa intorno alla figura carismatica di Pino Pepsee, cantante, chitarrista e compositore. ‘Rialimenta’ è il disco del ritorno della band, alfieri del reggae e del rocksteady made in Italy e tra le realtà di punta della scena pugliese). Il tutto accompagnato dal live painting dello street artist Carlitops. Ingresso libero. Info 3406662833.

Proseguono con grande successo di pubblico le attività del Castello di Gallipoli, gestito dal 2014 dalla Società Orione con la direzione artistica dell’architetto Raffaela Zizzari e il coordinamento di Luigi Orione Amato. Dalle 21 tutti i visitatori del potranno ascoltare e ballare la musica popolare salentina con il gruppo Pizzica de Focu composto da Enrico Stefàno, Sara Stefàno, Dario Trisolino, Antonio Solida, Gabriele Malorgio e Alessia Carichino. Nel corso dell’estate le sale e le terrazze del Castello (aperto tutti i giorni dalle 10 a mezzanotte – ingresso 5 euro, ridotto 3 euro) ospitano due mostre. “La prima Aurora” di Simone Cerio è un progetto fotografico – realizzato dal reporter per Emergency – composto da venticinque storie di migranti sbarcati sulle coste siciliane. Un viaggio tra oggetti recuperati, portati da Paesi lontani, abbandonati per strada e reinterpretati che offrono al visitatore la possibilità di un’approfondita riflessione sulla condizione di migrante. Heroes è, invece, un percorso di visioni e racconti, un pulsare di simboli e atti simbolici a cura di Renzo Buttazzo e LRJLB[[]]Lara Bobbio che coinvolge – oltre ai curatori – gli artisti Ada Mazzei, Andrea Buttazzo, Andrea Epifani, Daniele dell’Angelo Custode, Giuseppe Maietta, Massimo Maci, Simone Franco, Oronzo de Stradis, Peppino Campanella, Paolo Guido, Tonio Pede. Info www.castellogallipoli.it 

Tobia Lamare nuova
Dalle 16.30 al Lido Le Cesine sulla litoranea San Cataldo/San Foca, in provincia di Lecce, appuntamento con le selezioni di Sonda e Tobia Lamare. Sonda (a.k.a. Giovanni Ottini), cresce con l’hip-hop della vecchia scuola e la techno tamarra degli anni ‘90. Fa un po’ di radio in emittenti locali, poi imbraccia la chitarra elettrica per suonare in giro con vari gruppi rock e diventa un eclettico selezionatore di musica che spazia dall’elettronica al funk, il soul e la disco. Tobia Lamare (a.k.a. Stefano Todisco) compone musica per il teatro, per il cinema e l’arte, fa il dj e da quasi 20 anni è tra gli animatori e i protagonisti  della scena musicale salentina. Ha fatto girare i suoi 45 giri in Italia e in Europa. La sua masseria-studio-casa è un punto di passaggio e di aggregazione di artisti e musicisti. Ingresso libero. Info 3472571292

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.