TITO SCHIPA MUSIC FESTIVAL

0
395

Domenica 1 Luglio 2018 – ore 21.00

SANARICA – Sagrato della Chiesa Madre Piazza Martiri

FANFARE IN FESTA Brass Ensemble, Saxophone & Percussions Ennio Lecciso – direttore

Inizia il tour del Tito Schipa Music Festival organizzato dal Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce, con il sostegno della Regione Puglia, Assessorato alla Formazione e al Diritto allo studio, guidato da Sebastiano Leo, e con la collaborazione                          delle Amministrazioni Comunali di: Sanarica, Melendugno Copertino, Ceglie Messapica, Diso, Cisternino, Andrano, Tuglie, Villa Castelli, Gallipoli, Latiano e Otranto.

La Carta di Intenti per favorire l’Alta Formazione Musicale – in attuazione della Legge Regionale 29 dicembre 2017 n. 67 art. 43, comma 3 “Norme in favore dell’Alta Formazione Artistica e Musicale” – siglata con la Regione Puglia, rappresenta un’opportunità per dar corpo ad un’ ulteriore operazione di interventi di produzione artistica sul territorio con caratteristiche di maggiore sistematicità e strutturazione, permettendo un importante e significativo arricchimento, in termini qualitativi, quantitativi e diffusivi, di quanto già sinora progettato e realizzato dall’ Istituzione.

Tredici concerti, curati dai docenti e dagli studenti del Conservatorio, itineranti nei Comuni delle Province di Lecce e di Brindisi, dall’1 Luglio al 21 Ottobre.

Un’estate ricca di appuntamenti con la buona e bella musica nei luoghi storicamente, architettonicamente e paesaggisticamente più affascinanti dell’area ionico-salentina.

Si inizia da Sanarica, con il suggestivo scenario della seicentesca Chiesa Madre della Maria Assunta, sul sagrato della quale i Brass Ensemble, Saxophone & Percussions diretti da Ennio Lecciso, porteranno aria di festa in paese. “Fanfare in festa” è, per l’appunto, il titolo del concerto, per sottolineare il carattere brillante e di grande effetto che l’ensemble offrirà con il programma della serata. Dal barocco seicentesco di H. Purcell, alle più celebri composizioni dello straordinario E. Morricone, si procederà in un percorso che spazierà dall’Europa storica, con trascrizioni di grande impatto, come la celebre “Also sprach Zaratustra” di R. Strauss, all’America di S. Joplin con “The Entertainer”.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here