SPACCIAVA DROGA IN VIA BALMES A LECCE

0
417

DENUNCIATO UN CINGALESE DI 18 ANNI

Ad incastrarlo sono stati gli agenti della Polizia Locale di Lecce, intervenuti ieri in via Balmes, a due passi dall’Arco di Prato

Un cittadino cingalese di 18 anni, da anni residente in Italia, è stato denunciato a piede libero con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato fermato e identificato nella giornata di ieri dagli agenti della Polizia Locale di Lecce in via Balmes, una stradina del centro storico cittadino, ubicata tra via Prato e via Idomeneo.

L’area era da tempo monitorata dagli agenti che avevano notato non solo il perpetrarsi di numerosi atti vandalici ma anche un sospetto un via vai di ragazzini tra 16 e i 20 anni che acquistavano piccole dosi di marijuana e hashish per uso personale; non a caso alcuni di loro vennero bloccati e successivamente segnalati alla Prefettura di Lecce.

Durante l’operazione gli agenti hanno sorpreso il giovane, originario dello Sri Lanka, con una piccola dose di marijuana avvolta in un cellophane, mentre nel giubbotto conservava altre cinque involucri della stessa sostanza stupefacente per un totale di circa 6 grammi. Dopo una perquisizione personale gli agenti della Polizia Locale gli hanno trovato addosso 530 euro in contanti, probabile provento della sua attività di spaccio, altri 40 grammi di marijuana e un bilancino di precisione.

A seguito di una perquisizione domiciliare i vigili urbani hanno rinvenuto altre 490 euro in banconote di piccolo taglio e un telefonino.

La merce è stata sequestrata mentre il ragazzo è stato denunciato a piede libero

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here