test
lunedì, Luglio 15, 2024

Sanremo 2023

“La valutazione per la gestione di un festival come questo non può essere fatta a fronte di una proposta arrivata poche ore fa. E’ una valutazione da fare al momento opportuno, con gli uffici opportuni, di certo non in questo momento”. Giuseppe Faraldi, assessore al turismo di Sanremo, ha risposto così a una domanda sull’offerta presentata da una cordata non Rai per l’organizzazione e trasmissione del Festival di Sanremo.

SANREMO: LA SCALETTA DELLA TERZA SERATA

Ecco l’ordine di uscita dei 28 Big in gara stasera: Paola e Chiara, Mara Sattei, Rosa Chemical, Gianluca Grignani, Levante, Tananai, Lazza, LDA, Madame, Ultimo, Elodie, Mr. Rain, Giorgia, Colla Zio, Marco Mengoni, Colapesce Dimartino, Coma_cose, Leo Gassmann, I Cugini di Campagna, Olly, Anna Oxa, Articolo 31, Ariete, Sethu, Shari, gIANMARIA, Modà, Will.

Nella terza serata del festival di Sanremo, giovedì 9 febbraio, tornano sul palco tutti e 28 gli artisti in gara: a valutarli, questa volta, la giuria demoscopica (formata da 300 persone selezionate tra abituali consumatori di musica) e il televoto, con un peso al 50%. Sarà poi stilata una media tra questa votazione e quella precedente della sala stampa e verrà definita una nuova classifica complessiva.

Accanto ad Amadeus e Morandi, la conduttrice della serata è la regina del volley Paola Egonu. C’è grande attesa per i temi del suo monologo dopo la recente intervista a Vanity Fair in cui la pallavolista si è raccontata a cuore aperto, dagli episodi di razzismo subiti ai sacrifici legati alla carriera sportiva, fino al timore di mettere al mondo un figlio “dalla pelle nera” che potrebbe rivivere la crudeltà che lei, da sempre, ha dovuto sperimentare.

Superospiti d’onore i Maneskin, reduci dalla delusione dei Grammy, ma anche da una cavalcata trionfale oltre oceano partita proprio dall’Ariston. Sul palco un altro pezzo della storia della musica, Peppino Di Capri: recordman del festival con 15 presenze sul palco, celebrerà la sua carriera e la notorietà conquistata anche all’estero soprattutto grazie alle due vittorie, nel 1973 con Un grande amore e niente più e nel 1976 con Non lo faccio più.

Dopo la performance in trio con Gianni Morandi e Al Bano di ieri, premiata dal picco di 17 milioni di spettatori, questa sera Massimo Ranieri torna sul palco di Sanremo. Con Rocio Munoz Morales presenterà il nuovo varietà di Rai1 ‘Tutti i sogni ancora in volo’.

Sul palco anche Sangiovanni che canterà con Morandi il successo senza tempo Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte, nella versione 2.0 prodotta da Shablo. Sul Suzuki Stage in piazza Colombo ci sarà Annalisa, sul palco sul mare della Costa Smeralda Guè.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights