Pisapia: «Il centrosinistra riparta dalla sua forza sui territori»

0
384

Pisapia: «Il centrosinistra riparta dalla sua forza sui territori»

«Prima di parlare di chi affiancherà il progetto che sta nascendo, bisogna vedere quello che avverrà nel 2017 con i congressi del Pd e di Sinistra italiana». Lo ha detto l’ex sindaco di Milano e giurista Giuliano Pisapia, che a
Lecce ha presentato l’iniziativa Campo progressista. «Quello che posso dire – ha aggiunto – è che sono partecipe
di uno sforzo comune che invece arriva dal territorio, dove la gran parte degli oltre ottomila comuni italiani sono governati da un ampio schieramento di centrosinistra di stampo progressista che ha al suo interno l’associazionismo, il civismo, il Pd, la Sinistra. Io – ha spiegato – voglio tentare di ricomporre un percorso che possa dimostrare che queste realtà locali in cui sta governando un progetto progressista di sinistra o di centrosinistra, possono essere la sfida vincente».
Presente all’incontro anche il fovernatore pugliese Michele Emiliano: «Non posso dire che ruolo avrà il Pd
nel progetto di Pisapia, perché credo di non averlo ancora capito bene e credo che il Pd da questo punto di vista abbia ancor meno le idee chiare». «Quello che vorrei suggerire però a tutto il campo dei progressisti – ha proseguito Emiliano – é di non tenere conto dei vecchi schemi, delle correnti del Pd, dei vecchi leader, e di pensare ad un progetto che serva gli interessi dei cittadini. Se la Sinistra di questo Paese, che immagino Pisapia e Stefàno
vogliono rappresentare, si limita a fare accordi e accordicchi col Pd, non andrà da nessuna parte e si svuoterà. Se invece lancia, assieme a quella parte dei dem alla quale mi sento di appartenere, un grande programma per restituire alla gente il senso dell’utilità della politica nella vita di ognuno di noi, una battaglia per i diritti, per la giustizia, l’uguaglianza, per recuperare dalle lobbies di potere, che hanno aggredito i governi, anche nostri del centrosinistra, piegandoli contro l’interesse popolare – ha concluso Emiliano – allora sarà una battaglia che potrà avere un grandioso successo anche di natura elettorale alle prossime elezioni»
Tra i promotori dell’incontro il senatore leccese Dario Stefàno, tra i nomi tirati più volte in ballo per la candidatura a sindaco di Lecce e localmente a capo del movimento di Pisapia.
«Il centrosinistra ripartirà quando ritroverà la rotta, quando non sarà più costretto ad abbracciare
forze politiche che hanno valori diversi dai nostri e che a volte ci fanno perdere la bussola», ha detto il senatore. «Con questa idea di Campo progressista – ha aggiunto Stefàno – vogliamo provare a dare una mano al Pd a liberarsi dalla tentazione di dover abbracciare altre strade».

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here