test
martedì, Luglio 23, 2024
HomeSpettacoli e CulturaMostre d' arteINAUGURATA A MONTECITORIO LA MOSTRA : “ITALIANI E POLACCHI"

INAUGURATA A MONTECITORIO LA MOSTRA : “ITALIANI E POLACCHI”

INAUGURATA A MONTECITORIO DA MARTI, CAROPPO E ANDERS LA MOSTRA : “ITALIANI E POLACCHI : POPOLI FRATELLI UNITI DAL SOGNO DI LIBERTA’”

 

In occasione dell’80° anniversario della Battaglia di Montecassino, l’Associazione delle Famiglie dei Combattenti Polacchi in Italia, in collaborazione col Comando Militare Esercito “Puglia”, col patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica di Polonia e con la partecipazione Dell’Associazione Nazionale Combattenti Forze Armate Regolari Guerra di Liberazione ha organizzato la mostra “ITALIANI E POLACCHI: POPOLI FRATELLI UNITI DAL SOGNO DI LIBERTÀ”

L’esposizione è stata inaugurata martedì 16 aprile presso la Biblioteca della Camera dei Deputati a Roma in presenza dell’ambasciatore di Polonia in Italia Anna Maria Anders. I saluti istituzionali sono stati rivolti ai presenti dal sen. Roberto Marti, presidente della Commissione Cultura del Senato della Repubblica, dall’on. Andrea Caroppo, a nome della Camera dei Deputati, e dal presidente nazionale A.F.C.P.I. Maurizio Nowak.

Hanno illustrato la mostra il gen. Marco Lanza, dirigente nazionale ANCFARGL e il col. Arcangelo Moro, comandante Comando Militare Esercito “Puglia”, coadiuvato dal Col. Mauro Lastella.

L’evento è stato coordinato da Wojtek Pankiewicz, vice presidente nazionale A.F.C.P.I.

Un ringraziamento particolare è stato rivolto al gen. Franco Tria e al cav. Pasquale De Cataldis della sezione ANCFARGL di Matino per aver fornito alcuni materiali di grande interesse e importanza.

Tra i presenti Urszula Stefanska-Andreini, presidente dell’Associazione Generale dei Polacchi in Italia; Anna Kurdziel consigliera dell’Ambasciata di Polonia; Ewa Nadziejka, responsabile dell’Ufficio consolare di Polonia a Roma, la prof.ssa Barbara Wojciechowska dell’Università del Salento, traduttrice di alcune opere di Giovanni Paolo II e il giornalista Piotr Kowalczuk di Polskie Radio, che ha trasmesso la diretta radiofonica della cerimonia in Polonia.

La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 30 aprile 2024 presso la Biblioteca della Camera dei deputati “Nilde Iotti”, in Via del Seminario, 76 – Roma, (chiuso il 25 aprile). Orario di apertura: da lunedì a venerdì 10.00 – 18.00.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights