COMUNE DI LECCE rimborso affitti 2016

0
432

Al via il Bando rimborso affitti 2016, da domani possibile presentare le domande

Saranno disponibili da domattina sul sito istituzionale del Comune di Lecce i moduli per la richiesta di rimborso affitti relativi all’annualità 2016. I documenti saranno disponibili a questo link, seguendo il percorso Aree tematiche/casa/rimborso affitti ex legge 431-98: 

http://www.comune.lecce.it/aree-tematiche/casa/servizi-comunali/rimborso-affitti-ex-legge-431-98

 Con D.G.R. n° 1468 del 02/08/2018, la Regione Puglia ha infatti provveduto a ripartire le somme tra i Comuni relative al rimborso degli affitti per l’anno 2016, mettendo a disposizione del Comune di Lecce la somma preventiva di € 183.334,30, alla quale si aggiunge uno stanziamento dal bilancio comunale di € 67.000,00. Al fine di accedere ai fondi assegnati dalla Regione, il Comune ha pubblicato un bando di concorso. Potranno presentare istanza tutti i cittadini residenti nel Comune di Lecce, che nell’anno 2016 risultassero titolari di un contratto di locazione ad uso abitativo, debitamente registrato e non riferito ad un alloggio di E.R.P., purché in possesso di tutti i requisiti previsti dal bando in questione.

 I moduli di domanda saranno disponibili anche presso la sede dei Servizi Sociali del Comune di Lecce sita a Lecce in Corte Maternità e Infanzia e presso l’Ufficio URP di Palazzo Carafa.

 Le domande potranno essere presentate utilizzando gli appositi moduli predisposti dal Comune 04 al 24 settembre esclusivamente a mezzo raccomandata all’indirizzo

COMUNE DI LECCE – SERVIZI SOCIALI – VIA RUBICHI, 73100 LECCEindicando la dicitura “BANDO LEGGE 431/98- RIMBORSO ANNO 2016”

 Invito i cittadini a prender visione del bando, verificare i propri requisiti per la partecipazione e se si è nelle condizioni, a chiedere il rimborso – dichiara l’assessore al Welfare del Comune di Lecce Saverio Citraro – questo bando è un prezioso sostegno alle famiglie che non possedendo una casa di proprietà sostengono ogni mese la gravosa spesa di un canone di affitto che potrà essere in parte rimborsata”.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here