Bomba d’acqua a Santa Cesarea: la fogna non regge, liquami in strada

0
396

Tanti disagi sul litorale adriatico dopo il violento acquazzone di ieri pomeriggio. A subire i maggiori danni il Comune di Santa Cesarea Terme: nell’arco di 45 minuti sono caduti circa 80 millimetri di pioggia. La centrale via Roma, l’infopoint e le attività commerciali adiacenti sono state sommerse da copiose quantità di acqua. In località Fontanelle la rete fognaria non ha retto con un conseguente sversamento di liquami in strada che ha rovinato anche il manto stradale. Immediato l’intervento dei volontari della Protezione Civile Marittima, parte integrante del Coordinamento del Volontariato di Protezione Civile Lecce, e dei vigili del fuoco che hanno operato fino a tarda sera per riportare la situazione alla normalità.

Disagi e allagamenti anche a San Foca, dove le strade sono state sommerse dalle piogge torrenziali del pomeriggio.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here