“Trofeo Ceramiche e Masserie”, vince Ciro Greco della GS Piconese

0
642

“Trofeo Ceramiche e Masserie”, vince Ciro Greco della GS Piconese

Non ci sono dubbi, Ciro Greco è ancora l’uomo da battere. Il vincitore del Cicloamatour 2016 ha vinto la gara inaugurale della nuova edizione in occasione del “Trofeo Ceramiche e Masserie” che si è svolto a Grottaglie nei giorni scorsi. Il corridore in forza al G.C. Piconese ha cominciato la nuova stagione agonistica salendo sul gradino più alto del podio a margine di una prestazione di alto livello. Il cicloamatore del team melendugnese si è aggiudicata per la terza volta consecutiva la gara d’apertura del Cicloamatour che negli ultimi anni lo ha visto protagonista a Carosino e due volte in quel di Grottaglie. Greco ha tagliato a fette il vento sbaragliando la concorrenza di 190 partecipanti per poi rendersi artefice di una volata mozzafiato insieme ad Antonio Giaconella, Salvatore Solina, Antonello Cardone e Giuseppe Navedoro. Nonostante le condizioni avverse del meteo, i corridori hanno colorato le strade di Grottaglie, Crispiano e Martina Franca su di un tracciato di 85 chilometri totali. La gara in linea, in cui si sono sfiorati i 40 chilometri orari, è stata valevole per la prima prova del campionato provinciale FCI Taranto. Alle spalle del vincitore ha ottenuto il secondo posto assoluto Antonio Giaconella del Pedale Elettrico tallonato al terzo posto da Salvatore Solina del Team Calcagni. Per la società salentina presieduta da Roberto Piconese si è anche registrata l’ottima performance di Cosimo De Santis giunto al primo posto della categoria Master 2. Tra le donne si sono invece evidenziate le prove di Alessia Quarta (Team Calcagni), Anna Grazia Martena (Airone Leo Constructions) e Paola Pellegrino (Asd Ciclisti Campi), che si sono messe in grande evidenza in quest’ordine sotto il traguardo.

 

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here