CAMPIONATI ITALIANI ESORDIENTI PESISTICA: TRE ORI, 2 ARGENTI ED 1 BRONZO PER I SALENTINI

0
414

CAMPIONATI ITALIANI ESORDIENTI PESISTICA: TRE ORI, 2 ARGENTI ED 1 BRONZO PER I SALENTINI

Spedizione ricca di soddisfazioni per i giovani pesisti leccesi impegnati nei giorni scorsi nei Campionati Italiani Esordienti. A brillare nella manifestazione ospitata a Caltanissetta sono stati soprattutto Luca Sabato, Arianna Martiriggiano e Chiara Piccinno, tutti saliti sul gradino più alto del podio. In particolare, nella sezione maschile, l’atleta tesserato per la “Body’s Training” di Copertino ha conquistato l’oro nella cat. kg 50 sollevando 51 kg nello strappo e 69 kg nello slancio. Da incorniciare anche le prestazioni delle atlete della Pesistica Aradeo nella sezione femminile, dove Arianna Martiriggiano ha raggiunto la misura di 32 kg nello strappo e 38 kg nello slancio, piazzandosi 1ª nella cat. 44 kg, mentre Chiara Piccinno ha vinto l’oro nella cat. kg 53 totalizzando 53 kg nello strappo e 63 kg nello slancio.

Il medagliere portato a casa dagli atleti leccesi comprende anche 2 argenti: quello conquistato da Mattia Cataldo (Body’s Training) nella cat. kg 69 con 84 kg sollevati nello strappo e 106 kg nello slancio, e quello appeso al collo di Francesco Conte (Pesistica Aradeo), che nella cat. kg +94 ha raggiunto la misura di 60 kg nello strappo e 76 kg nello slancio.

Medaglia di bronzo, infine, per Francesco Fiorita (Body’s Training) nella cat. 62 kg, con il risultato di 65 kg nello strappo e 83 kg nello slancio. Fuori dal podio, ma comunque protagonisti di un’ottima gara, anche Luca Greco nella cat. kg + 94 (con 39 kg di totale) e Riccardo Suppressa nella cat. 56 kg (totale di 81 kg), tesserati per la Body’s training. Quinto posto per Christopher Tramacere e Patrik Greco della Pesistica Aradeo rispettivamente nella cat. 77 kg (85 di totale) e cat. 85 kg  (93 kg di totale); ottavo posto per il compagno di squadra Lorenzo Ciriolo nella cat. 62 kg (totale di 68 kg). Quinta Francesca Morelli (Pesistica Trepuzzi del tecnico Francesco Morelli) nella cat. kg 63, con un totale di 65 kg.

In virtù di questi risultati le due società hanno dominato le classifiche: la Body’s Training guidata dal maestro Francesco Alemanno si è piazzata prima nella graduatoria maschile mentre la Pesistica Aradeo del tecnico Gaetano Martiriggiano è risultata in vetta alla classifica femminile e seconda in quella maschile.

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here