Bandiera Blu per Castro

0
576

Il Sindaco “Lavoriamo per Castro tra le prime mete turistiche di Puglia e d’Italia”

La Bandiera Blu sventolerà anche nel 2018 sul mare cristallino di Castro. La cittadina salentina ha infatti ottenuto e riconfermato in data odierna, l’ambito e prestigioso riconoscimento conferito ogni anno da FEE Foundation for Environmental Education, l’organizzazione internazionale non governativa e no-profit con sede in Danimarca.

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 Anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 49 paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei, con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell’ONU: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la FEE ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale e riconosciuta dall’UNESCO come leader mondiale per l’educazione ambientale e l’educazione allo sviluppo sostenibile.

“Siamo molto felici – afferma il Sindaco di Castro Luigi Fersini – che Castro abbia confermato anche quest’anno la sua Bandiera Blu. Non avevamo alcun dubbio, in realtà, considerato il valore, paesaggistico e non solo, di questa città e del suo patrimonio inestimabile, ma le conferme sono sempre importanti. Si avvia quindi una stagione estiva molto incoraggiante, con Castro che ha tutti i numeri e le carte in regola per essere tra le prime mete turistiche di Puglia e d’Italia. Castro è pronta per accogliere tutti i turisti e gli appassionati con una proposta a 360°, che unisce la certificata bellezza naturalistica, la qualità dei servizi, l’offerta culturale e di eventi”.

Gli fa eco Giuseppe Ciriolo, consigliere comunale con delega all’ambiente, presente a Roma per la consegna ufficiale del riconoscimento: “Ho appena ricevuto, a nome dell’amministrazione comunale, la comunicazione del prezioso riconoscimento da parte di FEE e sono molto orgoglioso di questo. Non abbiamo ovviamente alcun merito rispetto alla bellezza e alla purezza naturale del mare di Castro, ma tanto stiamo facendo a Castro per proporre ed incoraggiare il rispetto, il senso civico e l’educazione ambientale. Questo riconoscimento lo consideriamo anche un premio a questo sforzo”.

Insieme a Castro, il Salento ha ottenuto altri tre riconoscimenti, per Melendugno, Salve, e Otranto.

 

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here