test
martedì, Luglio 23, 2024
HomeRegione PugliaConvenzione tra Regione Puglia e Comune di Nardò

Convenzione tra Regione Puglia e Comune di Nardò

Convenzione tra Regione Puglia e Comune di Nardò per il riallestimento della foresteria di Masseria Boncuri

La Giunta regionale ha approvato lo schema di convenzione tra Regione Puglia e Comune di Nardò (Lecce) per il riallestimento della foresteria di Masseria Boncuri, destinata all’accoglienza temporanea dei lavoratori migranti regolari.

La convenzione fa seguito alla nota con cui, il 30 maggio scorso, il Comune di Nardò ha manifestato la volontà di procedere all’apertura della struttura. Per garantire il suo funzionamento, la Regione Puglia destinerà al Comune di Nardò un contributo economico straordinario di 300.000 euro, che sarà integrato successivamente con l’ulteriore somma di euro 50.000 a valere sul progetto “Su.Pr.Eme. 2”.

“Il provvedimento della Giunta – dichiara l’assessore alle Politiche migratorie della Regione Puglia Viviana Matrangola – serve a garantire l’operatività della foresteria, in continuità con quanto avviene dal 2017. La convenzione consentirà di adottare le prime azioni per affrontare l’accoglienza stagionale dei braccianti agricoli migranti. Si tratta, però, solo di un primo passo. Non potremo ritenerci soddisfatti fino a quando non assicureremo integralmente la sicurezza personale e la dignità di queste persone. Su questi temi, l’attenzione della Regione Puglia e quella del mio assessorato è massima, come massimo è l’impegno nella lotta al caporalato e nel superamento degli insediamenti informali dei braccianti immigrati”.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights