test
mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeAttualitàLa città di Fasano piange la scomparsa del 51enne Giacomo Rosato

La città di Fasano piange la scomparsa del 51enne Giacomo Rosato

Fu candidato sindaco

Laura De Mola, candidata alle europee per Forza Italia, appresa la notizia ha immediatamente annullato il comizio di chiusura previsto per questa sera in piazza Ciaia, a Fasano e rinviato a data da destinarsi il concerto del cantautore Fausto Leali

La città di Fasano piange l’improvvisa scomparsa del 51enne Giacomo Rosato, noto imprenditore di successo. Rosato era noto in città anche per la sua esperienza politica che lo aveva visto per molti anni consigliere comunale e nel 2016 candidato sindaco sconfitto al ballottaggio da Francesco Zaccaria.

Laura De Mola, candidata alle europee per Forza Italia, appresa la notizia ha immediatamente annullato il comizio di chiusura previsto per questa sera in piazza Ciaia, a Fasano e rinviato a data da destinarsi il concerto del cantautore Fausto Leali. Questo, spiega De Mola «A seguito della improvvisa scomparsa dell’amico Giacomo Rosato, eccellente e stimato imprenditore fasanese, che molto ha dato alla nostra comunità in questi anni in termini di impegno politico e partecipazione attiva alla vita pubblica».

Il Sindaco Francesco Zaccaria e l’amministrazione comunale, che aveva scelto Rosato come rappresentante all’interno del consiglio d’amministrazione dell’Asi «In questo momento di profondo dolore esprimono i più affettuosi sentimenti di vicinanza alla consigliera comunale Manuela Rosato, colpita dalla scomparsa del caro fratello Giacomo. Una perdita dolorosa per la famiglia e per la città tutta: uomo stimato, imprenditore generoso, politico leale e persona perbene».
Articolo precedente
Prossimo articolo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights