venerdì, Dicembre 9, 2022

REVER D’ORO

STILISTI IN PASSERELLA AL MULTISALA MASSIMO

Sabato 2 luglio, alle ore 18, la ventesima edizione del Rever d’Oro promosso dal Centro Studi Moda Cosimo Cordella e dall’Istituto Cordella Italian Fashion School Lecce. Saranno premiati lo stilista Gai Mattiolo, il regista Mauro Russo e alla costumista hollywodiana Sania Milkovic Haya al Multisala Massimo di Lecce, l’appuntamento con la XX Edizione del Rever d’Oro Cosimo Cordella e Giovani stilisti in passerella.

La manifestazione – promossa dal Centro Studi Moda Cosimo Cordella e dall’Istituto Cordella Italian Fashion School Lecce diretto da Carol e Manuel Cordella e dal grande “maestro” Pino Cordella, con il patrocinio di Regione Puglia, Provincia di Lecce, Città di Lecce, Accademia Nazionale dei Sartori, Imprese di Puglia, Accademia delle Belle Arti di Lecce e Miss India Italy – giunge come ogni anno a conclusione di un anno di studi presso la scuola internazionale Cordella di Lecce.

 L’evento è stato presentato questa mattina a Palazzo Carafa. “E’ una manifestazione  legata indissolubilmente a questo territorio – ha sottolineato Carol Cordella dell’Istituto Cordella Italian Fashion School Lecce – per dare il giusto riconoscimento a chi compie ogni giorno tanti sacrifici per cercare di coronare i propri sogni. Sarà l’occasione per presentare quattro collezioni realizzate dai nostri allievi”.

Rever d'oro1

 “Sono particolarmente contento – ha affermato Alessandro Delli Noci, nella sua doppia veste di assessore alla Formazione Professionale e alle Politiche Giovanili  – perché questa è una scuola riconosciuta in Italia e all’estero e che merita di essere maggiormente valorizzata sul nostro territorio, una scuola capace di esprimere grandi professionalità che esportiamo in tutto il mondo. Peraltro, è coordinata e gestita da due ragazzi che con coraggio e passione hanno affrontato e gestito nel modo migliore il difficile passaggio generazionale. Da rimarcare il fatto che l’Istituto Cordella prosegue con successo sulla strada della sperimentazione e dell’innovazione dei materiali grazie al supporto di nuove tecnologie”.

Quest’anno il premio del Rever d’Oro, un riconoscimento internazionale riservato a chi si è distinto nel mondo della moda, del cinema, della musica e della cultura, sarà consegnato allo stilista Gai Mattiolo, al regista Mauro Russo che ha girato il video cult e lavora al fianco dei più importanti artisti italiani e internazionali (Fedez, Jax, Il Volo, Sergio Sylvester, Alessandra Amoroso, Mika ecc) e a Sania Milkovic Haya costumista hollywodiana che ha realizzato i costumi per Fast and Fuorius, Star Trek, Total Recall.

Gli allievi dell’Istituto presenteranno due collezioni collettive: Dramatic’or e Plastic Love.

Rever d'oro2

La prima collezione è stata realizzata dagli allievi del primo anno ed è incentrata su abiti ispirati all’apogeo del regno del Re Sole, in particolare all’arredamento e alla Reggia di Versailles. I giovani stilisti hanno utilizzato materiali in 3D e pezzi di arredamento e statue incorporate negli abiti.

La collezione Plastic Love invece è una creazione degli allievi del II anno ed è un’anticipazione di quelle che saranno le tendenze moda 2017, in cui protagonisti saranno la plastica e il pvc abbinato a materiali di alta moda e tessuti pregiati. Numeri da capogiro, uno degli abiti infatti è stato adornato da 700 fiori in plastica realizzati  a mano, un altro con 12 metri di plastica disegnato da una bambina di 5 anni dove ha raccontato l’amore per ciò che la rende felice e le sue paure.

Nel corso della serata verranno presentati i due brand realizzati dagli stilisti del II anno nell’ambito del progetto di simulazione aziendale: Caffeine e 1909. La fase di simulazione aziendale ha visto i giovani allievi lavorare al fianco di professionisti del settore industriale e sviluppare secondo i itiming aziendali due collezioni pret a porter. Il brand Caffeine ha utilizzato zip e chiusure per cambiare modelli ai capi e avere due o tre capi in un unico indumento.

Il brand 1909 ha realizzato invece una collezione unisex con capi che possono essere usati da uomini che da donne con la stessa eleganza e vestibilità, ed infatti sfilerà un modello androgino.  L’evento sarà presentato da Rosaria Ricchiuto e Indrè Matutytè

Articolo precedente
Prossimo articolo
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Recent Comments

Alba Contino on La poesia di Alba Contino