REVER D’ORO

0
744

STILISTI IN PASSERELLA AL MULTISALA MASSIMO

Sabato 2 luglio, alle ore 18, la ventesima edizione del Rever d’Oro promosso dal Centro Studi Moda Cosimo Cordella e dall’Istituto Cordella Italian Fashion School Lecce. Saranno premiati lo stilista Gai Mattiolo, il regista Mauro Russo e alla costumista hollywodiana Sania Milkovic Haya al Multisala Massimo di Lecce, l’appuntamento con la XX Edizione del Rever d’Oro Cosimo Cordella e Giovani stilisti in passerella.

La manifestazione – promossa dal Centro Studi Moda Cosimo Cordella e dall’Istituto Cordella Italian Fashion School Lecce diretto da Carol e Manuel Cordella e dal grande “maestro” Pino Cordella, con il patrocinio di Regione Puglia, Provincia di Lecce, Città di Lecce, Accademia Nazionale dei Sartori, Imprese di Puglia, Accademia delle Belle Arti di Lecce e Miss India Italy – giunge come ogni anno a conclusione di un anno di studi presso la scuola internazionale Cordella di Lecce.

 L’evento è stato presentato questa mattina a Palazzo Carafa. “E’ una manifestazione  legata indissolubilmente a questo territorio – ha sottolineato Carol Cordella dell’Istituto Cordella Italian Fashion School Lecce – per dare il giusto riconoscimento a chi compie ogni giorno tanti sacrifici per cercare di coronare i propri sogni. Sarà l’occasione per presentare quattro collezioni realizzate dai nostri allievi”.

Rever d'oro1

 “Sono particolarmente contento – ha affermato Alessandro Delli Noci, nella sua doppia veste di assessore alla Formazione Professionale e alle Politiche Giovanili  – perché questa è una scuola riconosciuta in Italia e all’estero e che merita di essere maggiormente valorizzata sul nostro territorio, una scuola capace di esprimere grandi professionalità che esportiamo in tutto il mondo. Peraltro, è coordinata e gestita da due ragazzi che con coraggio e passione hanno affrontato e gestito nel modo migliore il difficile passaggio generazionale. Da rimarcare il fatto che l’Istituto Cordella prosegue con successo sulla strada della sperimentazione e dell’innovazione dei materiali grazie al supporto di nuove tecnologie”.

Quest’anno il premio del Rever d’Oro, un riconoscimento internazionale riservato a chi si è distinto nel mondo della moda, del cinema, della musica e della cultura, sarà consegnato allo stilista Gai Mattiolo, al regista Mauro Russo che ha girato il video cult e lavora al fianco dei più importanti artisti italiani e internazionali (Fedez, Jax, Il Volo, Sergio Sylvester, Alessandra Amoroso, Mika ecc) e a Sania Milkovic Haya costumista hollywodiana che ha realizzato i costumi per Fast and Fuorius, Star Trek, Total Recall.

Gli allievi dell’Istituto presenteranno due collezioni collettive: Dramatic’or e Plastic Love.

Rever d'oro2

La prima collezione è stata realizzata dagli allievi del primo anno ed è incentrata su abiti ispirati all’apogeo del regno del Re Sole, in particolare all’arredamento e alla Reggia di Versailles. I giovani stilisti hanno utilizzato materiali in 3D e pezzi di arredamento e statue incorporate negli abiti.

La collezione Plastic Love invece è una creazione degli allievi del II anno ed è un’anticipazione di quelle che saranno le tendenze moda 2017, in cui protagonisti saranno la plastica e il pvc abbinato a materiali di alta moda e tessuti pregiati. Numeri da capogiro, uno degli abiti infatti è stato adornato da 700 fiori in plastica realizzati  a mano, un altro con 12 metri di plastica disegnato da una bambina di 5 anni dove ha raccontato l’amore per ciò che la rende felice e le sue paure.

Nel corso della serata verranno presentati i due brand realizzati dagli stilisti del II anno nell’ambito del progetto di simulazione aziendale: Caffeine e 1909. La fase di simulazione aziendale ha visto i giovani allievi lavorare al fianco di professionisti del settore industriale e sviluppare secondo i itiming aziendali due collezioni pret a porter. Il brand Caffeine ha utilizzato zip e chiusure per cambiare modelli ai capi e avere due o tre capi in un unico indumento.

Il brand 1909 ha realizzato invece una collezione unisex con capi che possono essere usati da uomini che da donne con la stessa eleganza e vestibilità, ed infatti sfilerà un modello androgino.  L’evento sarà presentato da Rosaria Ricchiuto e Indrè Matutytè

Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here