CICLISMO

0
531

GS PICONESE EVÒ PROTAGONISTA AL XIV TROFEO DELLA VALLE D’ITRIA: VINCE ZIZZI, GRECO TERZO

Ancora GS Piconese Evò protagonista nelle gare che contano: Piero Zizzi, infatti, ha vinto il XIV Trofeo della Valle d’Itria tenutosi domenica 26 Giugno a Martina Franca e valido per la sesta tappa del Cicloamatour. Il ciclista del team melendugnese ha tagliato il traguardo in 02:23:02,391, seguito da Domenico Sportelli (02:23:23,900); al terzo posto, come detto, si è classificato Ciro Greco, che ha chiuso la gara in 02:25:02,219. In virtù del risultato maturato in quel di Martina Franca, Piero Zizzi e Ciro Greco si laureano quindi Campioni Regionali rispettivamente delle categorie Master 3 ed Elite Master.  Da sottolineare anche la splendida prestazione di Gaetano Colletta, autore di una prova maiuscola.
“E’ stata una gara molto dura – ha commentato Greco a fine manifestazione – il forte caldo ha condizionato in maniera decisiva lo svolgimento della gara. Io e Zizzi Campioni regionali? Una grandissima soddisfazione che voglio condividere con tutta la mia famiglia e con la squadra. Grazie anche alla Famiglia Piconese per aver creduto in me”.
Le soddisfazioni per il team salentino arrivano anche da Galugnano, dove la GS Piconese Evò, che con Luca Crety è stata la Società organizzatrice del “Secondo Trofeo Città di Galugnano”,  ha ottenuto un buon quarto posto con Alessandro Maglie. A vincere la manifestazione è stato invece il giovane Giacomo Bisconti. Amaro in bocca invece per Emanuele Piconese e Roberto Giancane: il primo, in fuga solitaria con 1 minuto e trenta secondi di vantaggio sugli inseguitori, è stato costretto allo stop per un lieve calo di pressione a pochi km dall’arrivo; il secondo, invece, ha dovuto abbandonare la gara a causa di una foratura.
Nella categoria donne, infine, da evidenziare la terza piazza conquistata da Lucia Marrocco, sempre più protagonista della stagione agonistica in rosa della GS Piconese Evò.
Speedy Shop Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here