Torna “Vincotto & Lode”, competizione tra scuole alberghiere

0
269

Torna il concorso di cucina creativa “Vincotto & Lode”  tra scuole pugliesi e lucane a suon di vincotto primitivo

Nove scuole in gara, tra i giudici chef, esperti e giornalisti e con gli ingredienti delle aziende della rete “Più Gusto”

vincotto-lode

È la prima iniziativa griffata “Salento X – In Beauty We Trust”

“Vincotto&lode” è un concorso di cucina creativa per studenti degli Istituti Alberghieri pugliesi e lucani mirato alla ri-scoperta del Vincotto,  un antico prodotto di tradizione pugliese, riconosciuto dalla Regione Puglia tra i suoi PAT – Prodotti Agroalimentari Tipici. Il concorso è alla sua 2° edizione e avrà luogo il 17 gennaio 2017, è organizzato in collaborazione con l’I.I.S.S. “G. Salvemini” di Fasano (location per l’edizione 2017), “SalentoXFood” dell’IISS “Galilei-Costa” di Lecce, Comunità del cibo di Terra Madre Vincotto primitivO e Eataly Bari e ha la Gazzetta del Mezzogiorno come media partner. Determinante la preziosa collaborazione della giornalista “food” e curatrice della “Guida al Buongusto di Puglia e Basilicata”, Antonella Millarte.

image002-4

Il tema del concorso “Vincotto&Lode 2017” è “Vincotto & legumi: un menu con cottura in terracotta”, in onore e per celebrare “2016 Anno Internazionale dei Legumi”, decretato dall’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU).

A contendersi il ricco (e gustoso) premio del concorso saranno gli studenti di ben 9 Istituti Alberghieri pugliesi e lucani: IISS “E. Morante” – Crispiano (Ta); IPSSAR Alberghiero – Molfetta (Ba); IPSSAR “A. Perotti” – Bari; IISS “E. Majorana” – Bari; IPSEO “A. Moro” – Santa Cesarea Terme; IPSSEOA – Otranto (Le); IIS “Einaudi – Grieco” – Foggia; IPSSAR “A. Turi” – Matera; IISS “G. Salvemini”– Fasano (Br – Istituto ospitante – fuori concorso).

Tra i giudici del concorso figurano importanti chef e quotati esperti, insieme a giornalisti e blogger. Gli ingredienti, di alta qualità e a km zero, sono gentilmente forniti dalle aziende produttrici e trasformatrici appartenenti alla rete denominata “Più Gusto”. Tutti i componenti della giuria e le aziende che hanno offerto la loro collaborazione sono riportati sul sito web ufficiale dell’evento.

“Vincotto&Lode” rappresenta un modello di valorizzazione delle ricchezze del territorio in grado di fornire nuove prospettive occupazionali per i giovani salentini. Gli obiettivi prefissi sono: avvicinare e soprattutto contaminare il mondo della scuola (istruzione superiore) sui grandi valori della “tradizione”, della “qualità”, della “innovazione” e della “sperimentazione”; rendere gli studenti protagonisti; creare una connessione reale, un ponte collaborativo tra “Scuola” (studenti concorrenti e curatori della comunicazione), “Impresa” (aziende del circuito di qualità Più_Gusto), “Alta cucina” (giurati) e “Media” (giornalisti e blogger); innovare le attività di valorizzazione delle ricchezze del territorio nell’ottica di nuove prospettive occupazionali relative ai giovani.

A curare la “comunicazione” del concorso (ufficio stampa, web, social media) sono altri studenti, ossia i giovani comunicatori dell’Istituto “Galilei-Costa” di Lecce, i quali fanno rientrare il progetto nel più ampio concept “N2Y4” (Never too Young for – mai troppo giovane per), per il concorso: N2Y4_CreativeCooking. Hanno realizzato il sito web del concorso e curano l’evento su Facebook.

Questa seconda edizione del concorso è la prima iniziativa in assoluto sotto l’egida di “Salento X – In Beauty We Trust”, un concept project che intende produrre economia dalla “bellezza”, in questo caso specifico viene sottolineata la bellezza del cibo e delle tradizioni più pure.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.