CASE POPOLARI LECCE

0
232

FI: “DALLE PAROLE AI FATTI”

Lo avevamo detto e siamo pronti a passare dalle parole ai fatti: Il sindaco perugino, Andrea Romizi, ha inserito nel recente bando sulle case popolari la cosiddetta “clausola di disagio”. Essere residenti nel comune da almeno 15 anni, infatti, assicurerà 3 punti in più in graduatoria: possiamo attuare questa formula anche a Lecce, inserendola nel nostro bando in uscita? Stamattina ho incontrato l’assessore ai servizi sociali del Comune di Perugia – Edi Cicchi – per discutere pratiche e possibili applicazioni. Tutta la documentazione è, quindi, a disposizione dell’assessore comunale, Attilio Monosi, che invito ad un tavolo per confrontarci sul tema, carte alla mano.
Federica De Benedetto, vice coordinatrice regionale Forza Italia Puglia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.