mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeLecce & ProvinciaComune di MaglieMercatino del Gusto di Maglie

Mercatino del Gusto di Maglie

MERCATINO DEL GUSTO DI MAGLIE, QUINTA GIORNATA

GLI APPUNTAMENTI DI DOMANI, SABATO 5 AGOSTO

Mercatino del Gusto di Maglie, domani la penultima giornata della ventiquattresima edizione della rassegna che mette insieme tutto il buono artigianale di Puglia; preludio al giorno in cui – domenica, per la precisione – verranno assegnati i premi annuali della manifestazione. Ma già si ragiona sull’edizione 2024.

 Questo il programma di domani, sabato 5 agosto: 

 MASSERIE DIDATTICHE

In piazza Duomo, alle 19.30, “ La via della seta”: per conoscere le tecniche di produzione della seta e dell’allevamento del baco da seta, della gestione e crescita dei gelsi per fornire ai bachi le foglie di cui si nutrono e trattura del bozzolo per liberare il filo di seta con la masseria didattica Bernardi Civiltà Contadina di Tuglie.

TRADIZIONI INNOVATIVE 

Cos’è la cromo-cucina? Quanto i colori influiscono sullo stato d’animo? Cosa sono i chakra, come funzionano e come sono collegati ai cibi che mangiamo? Se ne parlerà nel seminario esperienziale “Colori a tavola, terapia e nutrimento”Ore 21, corte dei Droso. A cura di Roberto Aloisio con la collaborazione di Grazia De Palma.

MERCATINO JUNIOR

Alle 19, nel cortile del Liceo Capece, presentazione del libro “Il sogno di Luz” di Lucrezia Argentiero. Una favola illustrata ambientata in Puglia che parla di diversità, inclusione e del valore dell’imperfezione. Un invito a credere nei sogni e a inseguirli con qualsiasi mezzo.

GUSTOLAB

Ultimo laboratorio del gusto con “Sapore di mare, sapore di Sale…nto?”: un’escursione ghiotta, con assaggi di mare (cozze, alici, polpo, gamberi, orate e ombrine) in abbinamento a vino bianco, rosato e rosso. Con Gino L. Di Mitri in compagnia di Aldo Reho, Antonio Rizzello, Giampiero Spina e Daniela Gravili. Palazzo Romano alle 21.

  CENE IN VILLA

Conclude il ciclo delle cene con i protagonisti della ristorazione pugliese la cucina di Osteria degli Spiriti” di Lecce: conduzione squisitamente familiare, menu in buona parte di chiara impronta territoriale. Padroni di casa  Tiziana Parlangeli (ai fornelli) e Piero Merazzi (in sala). In abbinamento selezione vini di Candido – San Donaci; intrattenimento musicale con  Giancarlo Del Vitto (chitarra) e  Martin Jacobsen.

SANTESE FASHION

Moda e gusto, un connubio esclusivo per un appuntamento imperdibile: l’aperitivo della boutique “Giorgio Santese”, affacciata sulla bella piazza Aldo Moro, guidati dalla sapienza e dall’estro creativo del gusto-sofo Michele Di Carlo, tra cocktail intriganti e abbinamenti inaspettati (dalle 19.30 alle 21 in via Trento e Trieste 1). Di scena domani “La sanguigna Maria”.

SALOTTO LETTERARIO

Natasha Korsakova presenta il suo “Ultimo concerto romano”: il pianista di fama mondiale Emile Gallois viene ritrovato morto prima di un concerto. Sul posto arrivano il commissario Di Bernardo e l’ispettore Del Pino, che scoprono segreti inconfessabili nella vita dell’artista. La morte di una seconda vittima li porterà addirittura a indagare gli intrecci tra la Roma bene e la malavita calabrese. Dialogano con l’autrice Annarita Corrado e Sara Valentino. Ore 22, Liceo Capece.

IL GUSTO DELLA POESIA

“Avamposto”: con Francesco Bucci, Elio Coriano, Cesare Minutello, Pina Petracca, Piero Sansò. Corte di Palazzo Guido, ore 20.

TIRAR TARDI

Alle 23 al Liceo Capece “La rinascita del magazine”, con Giacomo Fronzi, Loris Coppola (Salento in tasca), Cinzia Di Lauro (quiSalento), Fabio Mollica (Amazing Puglia), Mariella Tamborrino (Salento Review).

JAZZ
in piazza Tamborino alle 21.30 “Sentimental Mood”: Barbara Errico (voce), Stefano Pellegrino (tastiere), Michele Colaci (contrabbasso), Daniel Verdesca (tromba), Emanuel Donadelli (batteria); special guest Mauro Costantini (tastiere). A cura di Salento in Jazz.

 GUSTO FOLK

Alle 22 in via D.R. Garzia (nei pressi del frantoio ipogeo) “Progetto Improvviso Mediterraneo”: Luca Buccarella (voce e organetto), Federico Laganà (polistrumentista). A cura di Tarantarte.

MOSTRA

“Tobia Scarpa, design e gusto della tavola italiana” è la mostra sulla filosofia e sulle produzioni dell’architetto-designer veneziano Tobia Scarpa, curata e allestita nel Museo Civico di Paleontologia e Paletnologia di Maglie da Cintya Concari e Roberto Marcatti in collaborazione con lo Studio Scarpa (aperta fino al 31 ottobre dalle 9.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 19 nei giorni del Mercatino l’orario di chiusura slitta alle 23.30).

Articolo precedente
Prossimo articolo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights