mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeAttualitàUniversitaGIORNATE DI STUDIO SUL RAZZISMO

GIORNATE DI STUDIO SUL RAZZISMO

IL 3 E 4 OTTOBRE 2023 LA QUINTA EDIZIONE SUL TEMA “MIGRAZIONI”

“Migrazioni” è il tema della quinta edizione delle “Giornate di studio sul razzismo”, organizzate dai corsi di laurea dell’Università del Salento in Filosofia, Scienze della comunicazione, Scienze politiche e Governance euromediterranea delle politiche migratorie e in programma i prossimi 3 e 4 ottobre 2023: il 3 ottobre l’appuntamento è alle ore 9 nella sala conferenze del Rettorato (piazza Tancredi 7, Lecce), mentre il 4 ottobre sempre alle ore 9 nell’auditorium del Museo Castromediano (viale Gallipoli, Lecce).

Con diciannove relazioni e una tavola rotonda, anche quest’anno l’iniziativa intende «offrire a studenti e cittadini gli strumenti intellettuali che permettano loro di formarsi un giudizio critico autonomo, di comprendere il fenomeno del razzismo e di contrastarlo con le armi della ragione e della scienza», sottolineano gli organizzatori, «La finalità generale è l’analisi scientifica, condotta in maniera prismatica e interdisciplinare, dell’idea di razza e delle nuove forme di razzismo, passate e attuali, esplicite o mimetiche».

«Attraversiamo un periodo di grande crisi climatica ed economica, che ha visto svilupparsi e incrementarsi il fenomeno migratorio», sottolinea il professor Fabio Ciracì, coordinatore scientifico dell’iniziativa, «La risposta dell’Occidente in questo frangente è fondamentale. La peggiore risposta è il razzismo, come forma ideologica, intesa a classificare e gerarchizzare gli esseri umani, per obliterare la dignità delle persone inferiorizzate, spostando il dibattito pubblico sulle categorie di amico/nemico, alimentando la paura dell’invasione degli stranieri. Bisogna invece ricondurre il discorso alle sue radici, all’idea della famiglia umana, alla necessità di giustizia sociale e della ridistribuzione delle risorse, nell’ottica della convivenza civile e comunitaria, sapendo che il cambiamento climatico e le crisi economiche devono essere affrontate su scala globale, con la ragione e la scienza ma anche con spirito di comunità, guardando al bene comune. Questo è il compito che ci siamo posti con le “Giornate di studio sul razzismo”: offrire un luogo per l’esercizio critico della ragione e di dibattito pubblico, insieme alle Associazioni del settore e agli studenti delle scuole superiori. La conoscenza e il dialogo contro la paura e le politiche del dominio».

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights