giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeNotizie dal MondoGiliberti replica all'accordo Salvemini-Delli Noci: "Commissariati da Emiliano"

Giliberti replica all’accordo Salvemini-Delli Noci: “Commissariati da Emiliano”

Giliberti replica all’accordo Salvemini-Delli Noci: “Commissariati da Emiliano”

“L’immagine dell’abbraccio tra Delli Noci e Salvemini non mi sorprende”. Esordisce così Mauro Giliberti, candidato sindaco per il centrodestra a Lecce, che questo pomeriggio ha riunito stampa ed elettori al suo comitato elettorale di via Salandra.
Giliberti ha risposto con una conferenza stampa alla notizia del giorno, quella dell’accordo raggiunto tra il candidato sindaco per il centrosinistra Carlo Salvemini e Alessandro Delli Noci. Un accordo che di fatto potrebbe complicare la partita del centrodestra leccese al ballottaggio del prossimo 25 giugno e che ha allontanato definitivamente un ritorno di Delli Noci tra i suoi ex colleghi di amministrazione.

“Ho visto materializzarsi tutti gli ammiccamenti di questa campagna elettorale – ha detto Giliberti. I registi di questo disegno sono Michele Emiliano da Bari, aiutato sul territorio da Loredana Capone. Ed è un disegno che impediremo con tutte le nostre forze”.
Giliberti, circondato da diversi consiglieri della sua area ha affondato il colpo anche su Carlo Salvemini, definendo l’accordo con Delli Noci come un “commissariamento” da parte del governatore di Puglia.

“Il loro è solo un accordo di potere – ha continuato Giliberti. Delli Noci è il pupazzo di Emiliano e Salvemini è lo strumento per mettere le mani su questa città. Noi siamo la coerenza e il rinnovamento vero. Vorrei che l’elettorato di Delli Noci vedesse in me l’interlocutore che dà la voce ad un messaggio forte che ci è stato lanciato, cioè questa voglia di innovare, che io incarno profondamente”.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights