test
domenica, Giugno 23, 2024
HomeLecce & ProvinciaComune di MaglieTorneo Internazionale Under 12 “Trofeo Maglio” al Circolo Tennis Maglie

Torneo Internazionale Under 12 “Trofeo Maglio” al Circolo Tennis Maglie

Torneo Internazionale Under 12 “Trofeo Maglio” al Circolo Tennis Maglie

Al Circolo Tennis Maglie si è chiusa la ventesima edizione del Torneo Internazionale Under 12 – Trofeo Maglio, prima tappa italiana del Tennis Europe Junior Tour.

Il tabellone femminile ha decretato vincitrice Ekaterina Dotchenko che ha superato la romana Benedetta Terzoli (2.8), tesserata presso l’EUR Sporting Club, per 6-4 6-3.

Nel maschile Axel Cremonini (3.2), tesserato SC Sassuolo, ha superato Edoardo Ghiselli (3.2), tesserato Country Club Racket World di Villanova di Castenaso, per 5-7 7-6 (4) rit.

Nel tabellone maschile si è assistito a un incontro di altissimo livello tra il campione italiano Under 11 nel singolare, Ghiselli, e il campione italiano Under 11 nel doppio, Cremonini, terminato con la vittoria di quest’ultimo per il ritiro al terzo set di Ghiselli per un problema fisico dopo altre 2 ore e mezza di gioco molto intenso e avvincente.

Il giorno prima si sono giocate le finali per il doppio con la vittoria tutta italiana nel maschile della promettente coppia Raz Ty Posca con Emanuele Pilotto che ha superato la coppia straniera Arseni Shulski e Orlando Wells per 6-1 6-2. Nel femminile vittoria delle rumene Alessia Marzia Minzat e Sara Nicole Sitar che hanno superato le italiane Olivia Serena Conticello e Carolina Pacini con un netto 6-0 6-0. Da considerare che nei quarti di finale e semifinali si sono avute partite molto più combattute della finale dove si è riscontrata una notevole differenza non tanto tecnica ma fisica fra le due coppie.

Nel tabellone di consolazione maschile derby svizzero con la vittoria di Maxim Guerber che ha superato il connazionale Ivan Volkov per 4-2 4-1. Nel femminile Rachele Saleppico ha superato Virginia Comi per 4-1 4-1.

Alla cerimonia di chiusura erano presenti oltre alla dirigenza del circolo magliese, il sindaco di Maglie, Ernesto Toma, il presidente del comitato regionale della Federazione Italiana Tennis e Padel, Francesco Mantegazza, il delegato provinciale del CONI Elio Pagliara.

Durante la cerimonia il sindaco Toma, di concerto con la decisione già presa dal consiglio direttivo del circolo e deliberata dall’assemblea dei soci, ha annunciato l’iniziativa di intitolare la struttura comunale di via Madonna di Leuca a Carlo De Iaco, storico presidente del Circolo Tennis Maglie.

Per il presidente del Circolo Tennis Maglie e direttore del torneo, Antonio Baglivo: “L’iniziativa di intitolare la struttura a Carlo De Iaco, indimenticato e storico presidente del nostro sodalizio, è un modo per ricordare il grande contributo che ha dato per la crescita del tennis a Maglie e in tutta la regione in virtù delle notevoli capacità dirigenziali e umane messe in atto durante i suoi mandati di presidente del Circolo Tennis Maglie e di vicepresidente del comitato regionale pugliese. Per quanto riguarda l’aspetto prettamente tecnico, abbiamo assistito a tante belle partite con un livello tecnico-agonistico elevato da riscontrare, personalmente lo ritengo importantissimo, tanta correttezza e fair-play che in questa fascia di età è molto importante per la formazione del futuro giocatore. I complimenti vanno, oltre che ai giocatori, ai loro maestri, ai circoli nei quali sono tesserati e ai tecnici federali per l’ottimo lavoro formativo che stanno svolgendo”.

Per il vicepresidente del Circolo Tennis Maglie, Mario Coppola: “Anche quest’anno la nostra organizzazione e i nostri impianti si sono dimostrati all’altezza dell’oneroso compito affidatoci come costantemente riconosciuto dalle federazioni nazionali ed europee. Nonostante le avversità atmosferiche siamo riusciti a garantire il puntuale svolgimento del torneo grazie al nostro campo coperto e ai circoli tennis di Galatina, Calimera e Arnesano che hanno messo a disposizione le loro strutture coperte. Questi prestigiosi eventi internazionali, contribuiscono a promuovere il territorio Salentino e le nostre bellezze naturali e culturali facendolo conoscere e apprezzare ai tanti ospiti stranieri e portando anche allo sviluppo della nostra economia data la partecipazione di ben 15 nazioni straniere, con tanti ospiti che hanno soggiornato a Maglie e nel nostro Salento. Sono evidenti i positivi riflessi per tutti gli operatori che ne beneficiano e ai quali ci permettiamo di segnalarlo affinché ne tengano conto, cosi come lo segnaliamo agli Enti locali ai quali chiediamo di sostenerci nelle nostre programmazioni di eventi per i quali dobbiamo manutenere e migliorare le nostre infrastrutture tenendole sempre aggiornate come il nuovo campo di padel appena inaugurato. Noi possiamo garantire il nostro personale ed economico impegno finalizzato unicamente a migliorare il nostro circolo che è patrimonio collettivo convinti che questo nostro lavoro sarà apprezzato e supportato da chi ha a cuore la promozione del nostro territorio, che si persegue anche attraverso il tennis e lo sport avendo però la lungimiranza amministrativa di privilegiare in primis le realtà attive e propositive che operano a Maglie nell’interesse della collettività e senza gravare economicamente sulla stessa. Un ringraziamento infine lo rivolgiamo all’Assessorato Regionale allo Sport per Tutti e al Comune di Maglie, sul cui sostegno confidiamo, convinti di averla sempre al nostro fianco anche in vista dei nuovi nostri progetti”.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights