test
mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeLecce & ProvinciaCOMUNE DI LECCEREALTÀ ESTESA (AUMENTATA, VIRTUALE E MISTA)

REALTÀ ESTESA (AUMENTATA, VIRTUALE E MISTA)

DAL 6 AL 9 SETTEMBRE 2023 A LECCE LA CONFERENZA INTERNAZIONALE “XR SALENTO 2023”

Dal 6 al 9 settembre 2023 è in programma negli spazi del Convitto Palmieri a Lecce la conferenza internazionale “XR SALENTO 2023 – International Conference on eXtended Reality”, organizzata dall’Augmented and Virtual Reality Laboratory (AVR Lab) del Dipartimento di Ingegneria dell’innovazione dell’Università del Salento.
Scienziati/e, studiosi/e, ingegneri/e, educatori/trici e studenti si confronteranno su diversi aspetti della “Realtà Estesa”, termine ombrello che comprende la Realtà Aumentata, Virtuale e Mista. Le varie sessioni della conferenza saranno dedicate a diversi ambiti applicativi: medicina e chirurgia, salute e benessere, patrimonio culturale e apprendimento, nonché alle combinazioni dell’XR con altre tecnologie, come Digital Twins e Artificial Intelligence. Sono previsti inoltre spazi espositivi per le aziende che operano nel settore, per la sperimentazione delle diverse possibilità offerte dall’applicazione di queste tecnologie.

General chair della conferenza sono il professor Lucio Tommaso De Paolis dell’Università del Salento, il professor Pasquale Arpaia dell’Università di Napoli Federico II e il dottor Marco Sacco, Direttore del CNR – STIIMA.

“XR SALENTO” è l’evoluzione delle precedenti edizioni della “International Conference on Augmented Reality, Virtual Reality and Computer Graphics (Salento AVR)”, che ha riunito la comunità AR/VR a partire dal 2014. Questa edizione è organizzata come evento congiunto con il 21° “Eurographics Workshop on Graphics and Cultural Heritage (GCH 2023)”, in svolgimento dal 4 al 6 settembre 2023 sempre al Convitto Palmieri.
La conferenza ospiterà tre keynote speakerAntonella Guidazzoli, Direttrice del Laboratorio di Visual Information Technology (VISIT Lab) presso il CINECA, centro internazionale di supercalcolo; Mariano Alcañiz, professore di Ingegneria biomedica all’Università Politecnica di Valencia e Direttore del Laboratorio di Neurotecnologie Immersive (LabLENI); Fabrizio Lamberti, professore presso il Dipartimento di Ingegneria informatica e del controllo del Politecnico di Torino, dove dirige il laboratorio di ricerca “Grafica e sistemi intelligenti” ed è responsabile dell’hub di VR@POLITO.

Nella mattinata di sabato 9 settembre, infine, è in programma un “evento satellite” della conferenza aperto al pubblico. Introdotta dal professor Lucio Tommaso De Paolis, la conferenza prevede due panel tematici:
1) “eXtended Reality: prospettive teoriche e applicative in Digital Humanities” (ore 9)
Il panel sarà coordinato da Fabio Ciracì, docente UniSalento e Direttore del Centro Digital Humanities”; interventi di Luca Bandirali (UniSalento), Mario A. Bochicchio (UniBa, Direttore del Digital health national laboratory, National interuniversity consortium for informatics – CINI), Sergio Marino (managing director Orangee), Aldo Di Russo (regista e sceneggiatore Orangee), Maria Chiara Provenzano (assegnista di ricerca UniSalento); Carola Gatto (assegnista di ricerca UniSalento).
2) “eXtended Reality per il benessere e la salute” (ore 11)
Il panel sarà coordinato da Antonio Aguglia, Presidente dell’Associazione Tria Corda; interventi di Valerio Cecinati (Direttore UOC Oncologia Pediatrica Ospedale SS. Annunziata -Taranto), Andrea De Salvo (psicoterapeuta Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – Roma), Flavia Indrio (docente di Pediatria – UniSalento), Stefano Rossi (Direttore Generale ASL Lecce), Assunta Tornesello (Direttrice UOC Oncologia Pediatrica Ospedale V. Fazzi – Lecce), Antonio Trabacca (Direttore Unità Disabilità Gravi dell’Età Evolutiva IRCCS Medea – Brindisi).

La conferenza internazionale si chiuderà nella serata del 9 settembre quando, in collaborazione con la compagnia teatrale Astragali Teatro (Lecce), presso la Distilleria De Giorgi di San Cesario si terrà l’evento “Circus of Guinness”, con Fabio Tolledi e Mauro Tre, in collaborazione con l’AVR Lab.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights