giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeLecce & ProvinciaComune di CASARANOPRIMA EDIZIONE DI PRIMOLIO IN FESTA

PRIMA EDIZIONE DI PRIMOLIO IN FESTA

PRIMA EDIZIONE DI PRIMOLIO IN FESTA

 

Si è appena conclusa la prima edizione di “Primoljo in Festa”, l’evento nato dal desiderio di celebrare l’olio che nasce dalla terra, ma soprattutto dalla passione di chi resiste e si rinnova pur rimanendo ancorato alle memorie e alle radici importanti.

Far conoscere la terra salentina con le sue tradizioni e la sua cultura è stato l’obiettivo di una tre giorni in cui protagonisti sono stati soprattutto i bambini, per trasmettere loro la passione per il lavoro, la terra, l’olio.

“E’ stato davvero emozionante – ha detto il direttore generale di Primoljo Fernando Primiceri –  raccontare la storia della nostra famiglia, così legata all’olio e al lavoro, cogliendo l’occasione per svolgere una vera e propria attività didattica in cui i bambini hanno imparato attraverso l’esperienza, assistendo al processo produttivo e toccando con mano tutto ciò che c’è da sapere sull’olio extra vergine d’oliva: cos’è, come si produce, come apprezzarlo e perché è così importante per la nostra alimentazione. Il percorso si è concluso con la merenda più antica e sana della storia: pane e olio”.

Nei giorni successivi Primoljo ha aperto l’azienda ai propri clienti, offrendo loro un percorso visivo e sensoriale della filiera produttiva completa. Durante l’open day il frantoio in funzione ha regalato profumi e sapori di una tradizione che sa di festa.

Ed è proprio la festa il filo conduttore dell’intero evento che si è concluso con un momento di gioiosa convivialità.

 

 

 

 

 

“Questo è stato solo il primo – ha concluso Primiceri – di una serie di eventi che vogliamo organizzare per promuovere la cultura dell’olio, continuando a mettere al centro dell’attenzione una produzione di qualità ed eccellenza al di là della Xylella che ha martoriato i nostri campi. Gli investimenti in innovazione e nelle cultivar resistenti alla batteriosi hanno fatto la differenza. L’appuntamento è quindi al prossimo anno”.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights