giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeAttualitàEconomiaMICROCREDITO E SVILUPPO IMPRENDITORIALE

MICROCREDITO E SVILUPPO IMPRENDITORIALE

AVVIATA LA CAMPAGNA MICROCREDITO E SVILUPPO IMPRENDITORIALE SOSTENIBILE VOLUTA E PROGETTATA DA FISPMED ONLUS

Venezia, 18 aprile 2023 – Dopo un attento lavoro preparatorio, ha preso il via la campagna di raccolta fondi per il progetto ideato e voluto dal network FISPMED dal titolo “Microcredito e Sviluppo Imprenditoriale Sostenibile”.                                                            L’iniziativa, che andrà protraendosi nel tempo, nasce per rafforzare, diffondere e incrementare l’impatto del microcredito come strumento di sviluppo economico sostenibile
e duraturo per la creazione di piccole e medie imprese nei paesi della sponda del Mediterraneo e Mar Nero.
Attiva sulle principali piattaforme (TrustMeUp; GoFundMe; Rete del Dono), la campagna potrà essere supportata in modo utile consapevole dalle cittadine e dai cittadini che intendano contribuire finanziariamente al progetto.
Il microcredito è un servizio che permette l’erogazione di prestiti a persone a basso reddito escluse a priori dai servizi bancari tradizionali.                                                                Il microcredito come strumento di lotta alla povertà e, allo stesso tempo, di introduzione, recupero e diffusione di servizi finanziari efficienti, si è affermato in numerose regioni e nei più disparati contesti del Sud e del Nord del mondo.                                              Secondo l’UNCTAD nel mondo esistono circa 7.000 entità organizzate distributrici di servizi di microcredito, che coprono il 5% della domanda; il mercato potenziale del microcredito è valutato in 100 miliardi di dollari americani e 500 milioni di microimprese ritenute “non bancabili”.
Con l’istituzione del fondo di microcredito FISPMED erogherà, in partnership con un operatore finanziario “etico” di livello internazionale, prestiti a persone a basso reddito escluse a priori dai servizi bancari tradizionali affinché possano nascere nuove attività economiche nel bacino sud Mediterraneo e Est Mar Nero, coinvolgendo giovani italiani e giovani dei Paesi di questo bacino. Tale fondo sarà così dedicato alla creazione di piccole attività imprenditoriali d’impostazione cooperativistica operanti nel settore turistico, ambientale, artigianale e agricolo compatibile.
La promozione delle attività imprenditoriali sarà impostata attraverso un approccio di condivisione e scambio di buone pratiche su due livelli: la rete locale, composta da soggetti operanti sul territorio a stretto contatto con le future attività economiche, creata allo scopo di sviluppare la comunicazione e le iniziative congiunte per rivitalizzare il territorio; la rete internazionale per uno scambio di buone pratiche tra tutti i suoi membri.

Per supportare il progetto e raccogliere investimenti finanziari, è possibile aderire alla
campagna di raccolta fondi attraverso le piattaforme summenzionate:

Chi preferisce potrà procedere attraverso la pagina Facebook dell’Osservatorio Euro Mediterraneo Mar Neo: https://www.facebook.com/profile.php?id=100091169277078
Supportando l’iniziativa i donatori aiuteranno FISPMED a:
Migliorare il sistema socioeconomico dei paesi interessati dal progetto;
Rafforzare il tessuto delle imprese sociali esistenti attraverso attività di formazione,
consulenza, canalizzazione di risorse;
Favorire la nascita e lo sviluppo di imprese sociali in grado di creare nuova occupazione,
sostenere i processi di integrazione delle fasce deboli del mercato del lavoro, fornire un’ampia offerta di servizi sociosanitari e di interventi in campo ambientale, culturale e aggregativo;
Sostenere le attività di progettazione degli enti locali in materia di interventi territoriali che prevedano interventi di integrazione delle fasce deboli del mercato del lavoro.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights