mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeAttualitàUniversitaLETTURE PROSSIME

LETTURE PROSSIME

LETTURE PROSSIME.

RASSEGNA DI LIBRI DAL TERRITORIO”: IL 31 GENNAIO 2023 A UNISALENTO PRESENTAZIONE DI “MILLANTA FACCE” DI PIERO MANNI E “ALL’OMBRA DEL VECCHIO TIGLIO” DI ORNELLA PROTOPAPA
L’incontro sarà introdotto da una visita guidata ai chiostri del Monastero degli Olivetani e alla Chiesa dei Santi Niccolò e Cataldo in collaborazione con il FAI – Delegazione di Lecce

Martedì 31 gennaio 2023 nel Padiglione Chirico del Monastero degli Olivetani (viale san Nicola, Lecce) è in programma il terzo appuntamento della rassegna dell’Università del Salento “Letture prossime. Rassegna di libri dal territorio”. L’incontro comincerà alle ore 16 con una visita guidata ai Chiostri del Monastero degli Olivetani e all’attigua Chiesa dei santi Niccolò e Cataldo, in collaborazione con la delegazione di Lecce del FAI.

Alle ore 17, dopo i saluti del Rettore Fabio Pollice e della Capo delegazione di FAI di Lecce Adriana Greco Bozzi Colonna, l’incontro proseguirà con letture e commento dei libri “Millanta facce” di Piero Manni (Manni 2022) e “All’ombra del vecchio tiglio” di Ornella Protopapa (Bertoni 2020), a cura dei docenti Maria Vittoria Dell’Anna e Giovanni Mastronuzzi, del dottorando Vincenzo Bianco e della studentessa Francesca Ortensia Margiotta. Modererà l’incontro la Responsabile scientifica di “Letture Prossime” Beatrice Stasi.

“Letture prossime” è un’iniziativa pensata per incoraggiare la creatività letteraria e promuovere le esperienze di scrittura che maturano nell’area salentina e su tutto il territorio regionale pugliese. La selezione dei titoli avviene, sulla base di call periodiche, da un’ampia commissione interdisciplinare di lettori UniSalento costituita da personale docente, tecnico-amministrativo, scientifico e bibliotecario, studenti, dottorandi/e ed ex-allievi/e coinvolti/e nella rete Alumni. La seconda call è aperta fino al 31 gennaio 2023: su https://www.unisalento.it/rassegna-letteraria è disponibile il modulo di candidatura da scaricare, compilare e inviare assieme al testo che si vuole proporre.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights