martedì, Febbraio 7, 2023
HomeAttualitàLA FILOSOFIA RI-TORNA NELLE PIAZZE

LA FILOSOFIA RI-TORNA NELLE PIAZZE

Il desiderio, una chiave per riconoscere l’altro Domenica 4 dicembre ultimo appuntamento con “La filosofia ri-torna nelle piazze”, in via Tiepolo a Lecce

 

LECCE – Domenica 4 dicembre ultimo appuntamento con “La filosofia ri-torna nelle piazze”. L’iniziativa, promossa dall’associazione culturale-sportiva ‘Oltrecorpo’, ha raggiunto diversi luoghi di Lecce, accogliendo esperti e intellettuali.

Nell’ultimo appuntamento si parlerà del desiderio. L’iniziativa, a partire dallo scorso aprile, si è proposta l’ambizioso obiettivo di portare la filosofia nelle piazze, per trasformarla in materia di confronto pubblico tra i relatori coinvolti nel progetto e i cittadini. Domenica 4 dicembre, a partire dalle ore 15.30, andrà in scena l’ultimo atto del tour nella sede dell’associazione organizzatrice (Lecce, Via Tiepolo, 13); il tema dell’incontro sarà “Desiderio è…?”.

L’evento sarà aperto al pubblico e offrirà ai presenti la possibilità di confrontarsi su un argomento straordinariamente sfaccettato e ricco di chiavi interpretative. Si parlerà del desiderio in tutte le sue implicazioni e via di accesso, in un incontro-laboratorio basato sull’interscambio, la relazione e il riconoscimento del sé attraverso l’altro: il dialogo tra i partecipanti sarà alimentato da divertenti e stimolanti giochi di laboratorio, come ad esempio il gioco delle brocche, che farà da vero e proprio filo conduttore.

Il progetto “La filosofia ri-torna nelle piazze”

Il percorso educativo e dibattimentale “La filosofia ri-torna nelle piazze” nasce da un’idea sviluppata dall’associazione A.C.S.D. Oltrecorpo e ha trovato fin da subito il sostegno, a vario titolo, di diversi enti e operatori del sociale: oltre al patrocinio del Comune di Lecce, l’iniziativa vede coinvolta l’Università del Salento – Corso di Laurea in Filosofia e  le case editrici leccesi I libri di Icaro e IQdB in veste di collaboratori; Ergane Free-Magazine e SalentoLive24 sono i media partners mentre Fight clubbing, La Fabbrica dei Sogni, Centro di Ricerca Dipartimentale “Laboratorio di Studi Lacaniani”, Polo Biblio-Museale di Lecce e Centro Diurno Polifunzionale Revolution sono gli sponsor. Lo staff del progetto comprende letterati, psicologi, pedagogisti, editori, professori universitari, bibliotecari, liberi pensatori.

Le tappe precedenti

“La filosofia ri-torna nelle piazze” ha preso avvio il 30 aprile, in un incontro pubblico andato in scena a Lecce, in Piazza Sant’Oronzo; la prima tappa ha riscosso gli apprezzamenti dei presenti e degli organizzatori, grazie soprattutto all’originalità del format. Tra maggio e ottobre, altri quattro laboratori sono stati organizzati in diverse aree di Lecce: il 1    ° maggio in Piazza Padre Pio, l’11 giugno in piazza Madre Teresa di Calcutta, il 2 luglio all’ex Convitto Palmieri, il 24 settembre nella sede de La Fabbrica dei Sogni e il 14 ottobre all’Istituto penale minorile di Lecce.

La tappa conclusiva, simbolicamente organizzata nella sede dell’associazione ideatrice del ciclo di eventi, chiude un percorso certamente positivo, capace di distinguersi per il senso di innovazione introdotto nel corso dei laboratori e la genuinità con cui sono stati affrontati argomenti complessi e di non facile trattazione.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Recent Comments