venerdì, Aprile 12, 2024
HomeAttualitàUniversitaIX Giornata mondiale della Lingua Ellenica a UniSalento

IX Giornata mondiale della Lingua Ellenica a UniSalento

“LA GRECIA E IL MARE” IL 9 FEBBRAIO 2024 A UNISALENTO LA NONA “GIORNATA MONDIALE DELLA LINGUA ELLENICA”

“La Grecia e il mare” è il tema di quest’anno della IX edizione della “Giornata mondiale della lingua ellenica”, che sarà celebrata all’Università del Salento Venerdì 9 febbraio 2024, dalle ore 9 nell’aula 7 dell’edificio 6 del Complesso Studium 2000 (via di Valesio angolo viale San Nicola, Lecce). La manifestazione è organizzata dal Dipartimento di Studi Umanistici in collaborazione con la Comunità Ellenica “San Nicola di Myra” di Brindisi e dall’Unione dei paesi della Grecìa Salentina, gode del patrocinio della Consulta Universitaria del Greco (CUG), dell’Ambasciata di Grecia a Roma, del Ministero degli Esteri greco (Direzione Generale per la Diplomazia Pubblica e dei Greci all’Estero), del Ministero della Pubblica Istruzione Ellenica, del Consolato onorario di Grecia in Brindisi.

Il tema è stato scelto per aderire alle iniziative promosse su tutto il territorio nazionale dalla Consulta Universitaria del Greco (CUG), che ha invitato Scuole, Università e Associazioni Culturali a percorrere le rotte di un viaggio periglioso nel tempo e nello spazio, attraverso i mari in cui è nata la civiltà greca nell’intreccio inestricabile di mito e realtà, storia e leggenda, tradizioni giuridiche ed economiche: mare come luogo delle origini, culla di civiltà, spazio di incontro e di accoglienza, mito e simbolo labirintico, ma anche, nella declinazione drammaticamente attuale, di ostacolo e barriera, luogo di naufragio di uomini e di civiltà.

Al rapporto dei Greci con il mare, dal mondo classico a quello cristiano e dal mondo bizantino a quello della Grecia moderna, offriranno spunti di riflessione e approfondimento le relazioni di Paola Angeli Bernardini, Università di Urbino, Edoardo Bona, Università di Torino, e Francesco Scalora, Università di Padova. Gli istituti comprensivi della Grecìa salentina e i licei delle province di Lecce, Brindisi, Taranto e Matera, di Chios e di Cipro in Grecia hanno realizzato dei contributi che saranno pubblicati sulla pagina Facebook della Giornata, valutati da una giuria di esperti e l’11 marzo 2024 saranno insigniti dei premi messi in palio dal Liceo Docet di Casarano, dal consolato onorario di Grecia a Brindisi e dal Dipartimento di Studi Umanistici. Le associazioni culturali della Grecìa salentina, parallelamente, organizzeranno eventi che si svolgeranno nelle piazze o nelle sedi delle stesse associazioni.

La IX Giornata della Lingua Greca nel Salento sarà anche l’occasione per ricordare Mario Capasso e Pietro Leone, professori emeriti a UniSalento, che hanno dato lustro allo studio e alla promozione della papirologia e della bizantinistica a livello nazionale e internazionale.

I referenti scientifici del convegno a UniSalento sono i docenti Marcello Aprile, Alessandro Capone, Saulo Delle Donne, Adele Filippo, Francesco Giannachi, Alessandra Manieri, Onofrio Vox. Promotori e organizzatori della manifestazione sono Saulo Delle Donne, Adele Filippo e Alessandra Manieri per l’Università del Salento; Maria Theodoridou per la Comunità ellenica di Brindisi, Francesca Licci Salvatore Tommasi per l’Unione dei paesi della Grecìa salentina.

La “Giornata mondiale della lingua ellenica” è stata istituita dal Parlamento Greco, approvata dall’Unesco e fissata il 9 febbraio di ogni anno, giorno della morte del poeta nazionale greco Solomos, autore dell’Inno alla Libertà, sulle cui parole i Greci intonano il loro Inno Nazionale.

 

Articolo precedente
Prossimo articolo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights