martedì, Aprile 16, 2024
HomeSanitàSalute“Inseguire una speranza” Nadia Toffa a sostegno dell’oncologico pediatrico di Lecce

“Inseguire una speranza” Nadia Toffa a sostegno dell’oncologico pediatrico di Lecce

La Fondazione Nadia Toffa per i bambini oncologici di Lecce

 

La Fondazione Nadia Toffa sostiene il polo oncologico pediatrico Giovanni Paolo II dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce.

Sarà infatti avviata una raccolta fondi, in collaborazione con la Conad, a favore della “Ricerca Traslazionale per il Trattamento dei Tumori Cerebrali Pediatrici” per i bambini che si sottopongono a chemioterapia in cura per i tumori del sistema nervoso centrale.

La ricerca (a cui, grazie alla generosità dei salentini, il polo oncologico di Lecce potrà partecipare in collaborazione con il Bambin Gesù di Roma) mira a rendere la fase delle cure, oggi molto invasiva poiché colpisce tutte le cellule dell’organismo dei piccoli pazienti, meno aggressiva; poiché, attraverso questa ricerca, si potranno ottenere farmaci in grado di aggredire solo le cellule tumorali.

L’obiettivo da raggiungere nella raccolta fondi è di 50 mila euro.

I dettagli del progetto, della realizzazione e delle modalità della raccolta fondi saranno illustrati in un incontro tenuto presso il teatro comunale di Nardò (Corso Vittorio Emanuele II) alle ore 17.30, alla presenza, tra gli altri, della mamma di Nadia, Margherita Toffa.

L’iniziativa è sostenuta anche dall’artista salentina Alessandra Amoroso.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights