venerdì, Aprile 12, 2024
HomeAttualitàAgricolturaINDENNIZZI XYLELLA

INDENNIZZI XYLELLA

AUMENTATI DA 3 A 5 ANNI, PAGLIARO: “CON MOZIONE APPROVATA IN CONSIGLIO RIDIAMO FORZA AI NOSTRI OLIVICOLTORI”

“Finalmente un segnale concreto a supporto degli agricoltori salentini che hanno perso il loro patrimonio di ulivi a causa della xylella, grazie alla mozione approvata oggi all’unanimità in Consiglio regionale, alla presenza di una delegazione di olivicoltori della provincia di Lecce. La mozione estende da tre a cinque anni gli indennizzi per calamità. A sostegno di questo atto, che ho presentato a gennaio 2023 e che è stato condiviso dal mondo agricolo e dai colleghi consiglieri di centrodestra, abbiamo raccolto circa 6mila firme nei territori devastati dal batterio killer degli ulivi.
Territori che si sono ritrovati con paesaggi lunari e scheletri anneriti di alberi un tempo rigogliosi, da cui veniva ricavato il nostro pregiato oro verde. Niente più olive, niente più olio, campagne desolate e zero entrate nelle tasche degli agricoltori in ginocchio. Due anni di indennizzi in più, dunque, rappresentano per loro una preziosa boccata di ossigeno per poter riforestare i loro terreni e rimettersi finalmente in piedi.
Ringrazio il Consiglio per aver votato compatto a favore di questa mozione, supportata anche dall’assessore regionale all’agricoltura Pentassuglia, che ha assunto impegni precisi per sollecitare lo stanziamento delle risorse necessarie ad indennizzare gli olivicoltori colpiti dalla xylella.
Continueremo a stare al loro fianco e a sostenerli nello sforzo di tornare a far vivere la nostra terra, il cui valore non è solo agricolo ma anche paesaggistico: l’identità del popolo salentino è indissolubilmente legata alla coltura e alla cultura dell’ulivo, monumento naturale alla bellezza e alla forza delle radici”.
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights