martedì, Aprile 16, 2024
HomeAmbiente e territorioIL METEOROLOGO STEFANO BERNARDI

IL METEOROLOGO STEFANO BERNARDI

SARÀ REBUS GELO PER LA SECONDA METÀ DELLA PROSSIMA SETTIMANA SECONDO IL METEOROLOGO STEFANO BERNARDI

Dopo ben 14 giorni di freddo e neve, in Italia ci sarà un reset barico con al seguito tanto di miglioramento delle condizioni climatiche.
Tuttavia, secondo il Meteorologo aquilano Stefano Bernardi non bisognerà assolutamente abbassare la guardia.
In agguato, infatti, ci potrebbe addirittura essere non il freddo sinora sperimentato ma il gelo artico.
Ad affermarlo è stato proprio Bernardi nella sua consueta diretta facebook del venerdì sera.
Il Vortice Polare non sembra accelerare e questo per i più esperti significa una sola cosa e cioè, qualora l’anticiclone delle Azzorre dovesse incunearsi all’interno della stesso potrebbe far slittare un lobo del Vortice stesso proprio sull’Italia.
Certo, è presto per dirlo visto che si sta parlando di tendenza. Tuttavia i modelli matematici inquadrano tale possibilità e che ciò si possa verificare a partire da giovedì.
Qualora una condizione del genere dovesse avverarsi, molte regioni italiane verrebbero proiettate all’interno di una calotta gelida e ci potrebbe essere neve anche per le persone pianure dislocate sul versante adriatico.
Il condizionale è d’obbligo ma tant’è.
Sarà bene ora procedere per step anche perché, proprio per la difficile conformazione in questo momento posseduta dal Vortice polare, quello che ci ritroviamo di fronte è un autentico rebus.
Da seguire attentamente gli sviluppi e gli aggiornamenti che il professionista abruzzese saprà come di consueto darci.
Intanto però, dopo il debole nevischio previsto per oggi, anche a bassissima quota su alcune regioni italiane, ci sarà di che rifiatare visto che il relativo miglioramento, seppur con dei residui strascichi, da domenica fino a tutto mercoledì è scontato che ci sia.
Insomma per gli amanti dell’inverno, quello vero, dopo il “goal” che ha pareggiato il conto dell’inverno sino agli inizi di gennaio mancato,  la partita è ancora tutta da giocare e questo Bernardi lo aveva, come nel caso delle sue indicazioni meteo, molto ben previsto.

IL METEOROLOGO AQUILANO STEFANO BERNARDI CONFERMA TUTTO: SARÀ NEVE AD OLTRANZA. IN ARRIVO IL PONTE DI WAIKOFF!

Gli amanti della neve si aspettavano una conferma dal noto meteorologo aquilano Stefano Bernardi e tale conferma è giunta: la neve arriverà in maniera abbondante su tutti i monti e nel fine settimana anche a quote molto basse.
Tutti i centri di calcolo collimano sul fatto che l’aria fredda sfrutterà tutte le vie possibili per raggiungere il Mediterraneo colpendo in maniera determinante tutta la penisola italiana.
L’iniziale estrazione polare marittima dell’aria prenderà sempre più una componente continentale. Tale progressione porterà  quel calo costante dello zero termico che consentirà alla dama bianca di scendere sempre più di livello.
Da Giovedì prossimo, quindi, è facile aspettarsi un’importante estensione dell’area innevata e, complice le acque con temperatura sopra media dei mari circostanti l’Italia, precipitazioni molto abbondanti.
Il ponte di  Waikoff, una particolare struttura barica derivante dalla congiunzione dell’alta pressione atlantica con quella Russo-siberiana, si potrebbe strutturare dopo anni di assenza.
Se dovesse attuarsi questa proiezione sull’Italia si creerebbe una ferita barica capace di moltiplicare sempre più il quantitativo di precipitazioni.
Insomma il Meteorologo più che confermare le sue previsioni fatte da oramai molti giorni sembra rincarare la dose.
Gli amanti della neve e degli sport invernali possono stare tranquilli e festeggiare quello che ha tutta l’aria di essere una seconda parte dell’inverno tutta da ricordare.
Nel link qui di seguito riportato si potrà seguire la puntata della diretta straordinaria messa su dal noto meteorologo aquilano dove spiega in maniera egregia e semplice l’evoluzione meteo che ci sarà questa settimana.
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Post Popolari

Commenti recenti

Verified by MonsterInsights